Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:20 METEO:SAN MINIATO18°21°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
martedì 27 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni, c'è una novità e un solo vincitore: ora è il tempo della responsabilità

Attualità lunedì 25 settembre 2017 ore 18:30

Tanta volontà per un mondo più pulito

Molti volontari, associazioni e famiglie con bambini alle attività del fine settimana green. Toti: "I cittadini tengono al loro paese e lo dimostrano”



CASTELFRANCO DI SOTTO — C’è stata una grande partecipazione alle iniziative organizzate dal Comune di Castelfranco di Sotto lo scorso fine settimana nell’ambito della manifestazione nazionale promossa da Legambiente “Puliamo il mondo”.

Sabato mattina un folto gruppo di volontari, associazioni del territorio, adulti e bambini si sono armati di sacchetti, guanti e buona volontà per l’azione collettiva di pulizia “Puliamo insieme i boschi delle Cerbaie”. Ognuno ha dato il suo contributo per raccogliere i tanti rifiuti che purtroppo vengono abbandonanti illegalmente nel verde pubblico. Durante l’attività sono state raccolte alcune tonnellate di rifiuti: è stato riempito un cassone di indifferenziato e altrettanti rifiuti differenziati.

Nel corso della pulizia è stato inoltre recuperato materiale utile per le indagini svolte dalla Polizia Municipale al fine di individuare i responsabili delle discariche abusive.

Oltre al prezioso lavoro di raccolta e pulizia operato sabato per contribuire al decoro urbano nella frazione di Orentano, un’ottima risposta della cittadinanza è stata registrata anche domenica mattina in occasione della “Grande biciclettata ecologica” per le vie del centro urbano e della campagna di Castelfranco. L’evento, quest’anno alla sua quarta edizione, ha visto rispondere all’invito dell’Amministrazione Comunale circa 80 persone di ogni età: dagli anziani, con tanto entusiasmo ed energia, alle giovani coppie con i loro bambini, con la bici a volte sostenute dalle ruotine.

Un variopinto gruppo di castelfranchesi hanno attraversato insieme vie e campi del paese, sfidando il cielo grigio di fine settembre. La mattinata si è conclusa con un rinfresco finale a cura della Contrada San Bartolomeo a Paterno presso gli stand della Sagra della Polenta in corso di svolgimento.

“La semplicità dello stare insieme, del vivere in modo sano e condiviso il nostro bel territorio, per la salvaguardia del decoro urbano e dell’ambiente. È stato questo l’invito che abbiamo fatto ai nostri cittadini e grande è stata la loro risposta - hanno raccontato con soddisfazione il sindaco di Castelfranco, Gabriele Toti, e l’assessore all’ambiente, Federico Grossi - . Vogliamo ringraziare tutti coloro che si sono uniti a noi per dimostrare che i castelfranchesi vogliono bene al loro paese, ci tengono alla pulizia, alla civiltà, alla partecipazione. Occorrono questi esempi virtuosi per contrastare l’incuria, l’abbandono indiscriminato dei rifiuti e l’indifferenza. Sì, perché uno dei peggiori mali del nostro tempo è la noncuranza per ciò che succede intorno a noi, per il bene comune. È questa la radice dell’inciviltà che abbiamo il compito di estirpare”.

“Continueremo a combattere i gesti vergognosi che portano al degrado urbano- hanno concluso Toti e Grossi - anche grazie alla cittadinanza che risponde al nostro appello e partecipa ogni volta in modo attivo per il bene di Castelfranco”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tecnici di Acque al lavoro per la riparazione. Le zone interessate sono San Romano, Capanne, Angelica e la zona industriale Fontanelle
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Attualità

Politica