Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:51 METEO:SAN MINIATO9°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La moglie di Soumahoro non risponde alle domande: il video di 'Non è l'Arena'

Attualità sabato 21 settembre 2019 ore 14:34

"Puliamo il Mondo" allontana gli spacciatori

Nei boschi delle Cerbaie le pettorine gialle di Legambiente al posto dei venditori di droga. Il sindaco soddisfatto della riuscita dell'iniziativa



FUCECCHIO — L’obiettivo di pulire il mondo è forse fin troppo ambizioso ma intanto i volontari che a Fucecchio hanno aderito all’iniziativa "Puliamo il Mondo" di Legambiente un risultato significativo lo hanno già ottenuto: la loro presenza questa mattina nei boschi delle Cerbaie ha costretto gli spacciatori di droga, che qui si nascondono in attesa dei clienti, ad andarsene in fretta lasciando sul posto le tracce del loro passaggio. Batterie da auto, cibo e oggetti vari che trasformavano in bivacchi alcuni angoli delle colline tra le frazioni di Torre, Querce e Pinete.

Che gli spacciatori fossero stati in quei luoghi fino a poco prima è testimoniato dalle bucce di frutta appena consumata. Sul luogo della scoperta c’era l’assessore all’ambiente del Comune di Fucecchio, Valentina Russoniello, insieme ai volontari del Club Alpino Italiano, una delle tante associazioni (Gruppo Scout, Banca del Tempo, Io Amo Fucecchio, Eco Cerbaie, Comitato Civico Via Francigena, Contrada Porta Raimonda) che hanno aderito alla due giorni promossa da Legambiente e dal Comune di Fucecchio.

Sono stati chiamati sul posto i carabinieri della stazione di Fucecchio che sono prontamente intervenuti con una pattuglia individuando anche altri bivacchi abbandonati dagli spacciatori. Questa aree, così come altre all’interno del territorio comunale, sono state oggetto dell’intervento di pulizia dei volontari questa mattina (a Fucecchio proseguirà anche domani) ma l’iniziativa ha assunto un valore ancora più grande.

“Quello di allontanare gli spacciatori – spiega il sindaco di Fucecchio, Alessio Spinelli – era uno degli obiettivi che ci eravamo posti. Non a caso avevamo invitato le associazioni che hanno aderito a ‘Puliamo il Mondo’ ad occuparsi proprie di queste zone. Sono aree attenzionate con frequenza dalla forze dell’ordine ma il contributo che può dare la società civile e l’amministrazione comunale con una presenza costante grazie a iniziative e eventi è molto importante. La nostra presenza sarà sempre più frequente: stiamo già preparando un’altra iniziativa ad ottobre insieme all’associazione Cavalcanti del Padule. Lo slogan sarà ‘Riprendiamoci le Cerbaie’. E ce le riprenderemo".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati aggiornati alle ultime 24 ore. In Toscana sono state accertate oltre 1500 nuove positività
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità