Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:SAN MINIATO10°21°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Casellati contro Santangelo (M5S): «Lei è un grande maleducato, io l'ammonisco

Cronaca sabato 14 agosto 2021 ore 12:00

Controlli straordinari alle Cerbaie

Carabinieri in azione nelle scorse ore con controlli anti spaccio che andranno avanti per tutto il weekend di Ferragosto



FUCECCHIO — Servizi coordinati nella zona delle “Cerbaie”, segnalati due assuntori di stupefacente e sequestrati 65 grammi di hashish.

Nelle ultime settimane, l’Arma dei Carabinieri ha intensificato i controlli nel territorio di Fucecchio con particolare attenzione alle aree boschive delle Cerbaie. 

"I servizi - spiegano i Carabinieri - vengono finalizzati, nello specifico, alla prevenzione e repressione di reati inerenti allo spaccio di sostanze stupefacenti e alla permanenza illegale di stranieri sul territorio nazionale, fenomeni strettamente connessi tra di loro a motivo della presenza elevata di cittadini di origine magrebina notoriamente dediti allo spaccio di droga soprattutto all’interno delle zone boschive".

A partire dal mese di Agosto, si è intensificata l’attività di monitoraggio delle aree sensibili che ha visto un notevole incremento dei presidi delle forze dell’ordine quotidianamente impiegate in tutte le fasce orarie al fine di garantire maggiore sicurezza. Per assicurare i servizi mirati all’esecuzione del particolare compito, sono stati impiegati, nell’ambito di servizi coordinati appositamente predisposti, 26 militari e 13 mezzi che hanno rastrellato i boschi e pattugliato le strade delle frazioni per individuare spacciatori di droga e acquirenti."

In totale sono state controllate 72 persone e 59 mezzi; inoltre, sono state segnalate amministrativamente due persone trovate in possesso, rispettivamente, di una dose di hashish e una di cocaina ai quali è stata ritirata anche la patente di guida mentre gli spacciatori venivano messi in fuga.

All’interno del bosco, in prossimità dei luoghi di spaccio, grazie al fiuto del cane “Batman”, condotto dall’unità cinofila antidroga del Nucleo cinofili CC di Firenze, sono stati rinvenuti e sequestrati circa 65 grammi di hashish in vari frammenti. 

Oltre al materiale per il confezionamento dello stupefacente, è stato trovato e posto in sequestro anche un coltello con una lama di 20 centimetri.

A breve distanza dalle strade, sono stati individuati alcuni giacigli con sedie, batterie per la ricarica di cellulari, indumenti e generi alimentari. 

"In considerazione dell’importante riscontro ottenuto, il dispositivo di sicurezza già ampiamente collaudato nell’area delle Cerbaie, verrà ulteriormente rafforzato e le attività di controllo continueranno anche nei prossimi giorni per garantire alla cittadinanza tempestività d’intervento e sicurezza ad ampio raggio."

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La sindaca Deidda ha fatto il punto sui numeri, che segnalano un incremento nelle quarantene. Raccomandazioni alla prudenza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità