Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:SAN MINIATO10°13°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 07 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, i tifosi del Marocco festeggiano il passaggio ai quarti

Attualità sabato 12 settembre 2015 ore 07:30

Donati: "Il lavoro dietro la qualità"

Il presidente di Assoconciatori a Lineapelle: "Investimenti onerosi e un impegno costante per migliorare i nostri standard"



MILANO — "La fiera ha confermato l’impegno e lo stato di salute delle concerie del nostro distretto, ancora una volta protagoniste all’evento in termini quantitativi e qualitativi e che ora faranno tesoro delle indicazioni emerse in questi 3 giorni di Lineapelle". Questo il giudizio di Franco Donati, presidente Assoconciatori, sulla tre-giorni dell’evento fieristico milanese, a poche ore dalla sua conclusione.

Buyer, stilisti, creativi e produttori hanno tracciato, tra gli stand di Lineapelle, le probabili rotte, presenti e future, del mercato conciario, che pur nell’incertezza dello scenario economico globale in continua evoluzione non può rinunciare alla qualità della pelle made in Toscana, chiesta ora non solo dagli operatori del lusso, ma anche dalla fascia media del mercato: "Questo dato ci conforta -aggiunge Donati- poiché alla base della qualità della pelle del nostro distretto ci sono investimenti onerosi e un impegno costante per migliorare i nostri standard. La pelle toscana di qualità è solo l’espressione finale e più preziosa di tutto un lavoro a monte che facciamo per coniugare impresa, rispetto dell’ambiente ed eticità e che ci piacerebbe far conoscere sempre di più all’esterno, poiché spesso quegli stessi operatori che apprezzano il nostro prodotto non conoscono la complessità e l’organizzazione del nostro distretto, le dinamiche e gli sforzi necessari per garantire l’eccellenza della nostra concia".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un imprenditore ha denunciato il furto ai carabinieri, che hanno ritrovato il bottino e denunciato una persona accusata del furto della merce
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca