Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:15 METEO:SAN MINIATO9°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 21 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia, le immagini delle nuove esercitazioni militari con i missili Kalibr

Cronaca venerdì 23 maggio 2014 ore 12:13

Uno dei ladri di slot resta in carcere. Era già accusato di evasione

Il gip del Tribunale di Firenze ha emesso nei confronti del 35enne un'ordinanza di custodia cautelare per un reato commesso nel capoluogo a marzo 2013



FUCECCHIO — Ier mattina i carabinieri della Stazione di Fucecchio hanno notificato ad un uomo di 35 anni, detenuto a Sollicciano, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del Tribunale di Firenze il 3 aprile 2013. Si tratta del rumeno arrestato a Fucecchio il 20 maggio scorso per il tentato furto di slot-machine. Il provvedimento era scaturito poiché l'uomo era stato ritenuto responsabile del reato di evasione, commesso a Firenze nel mese di marzo 2013.  Dopo il tentato furto a Fucecchio, successivi accertamenti hanno permesso di appurare che a suo carico pendeva anche questo ulteriore provvedimento.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dettaglio Comune per Comune sulle positività registrate nelle ultime 24 ore. Tra ieri e oggi, in Toscana sono 13.720 i nuovi casi Covid
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità