Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:35 METEO:SAN MINIATO16°21°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 29 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Iran, la protesta in lacrime di Ahmadi che vive in Italia: «Siate la nostra voce, aiutateci»

Politica sabato 25 febbraio 2017 ore 10:08

Accordo fatto con le organizzazioni sindacali

Siglato l’accordo tra il Comune e le organizzazioni sindacali sui contenuti della manovra fiscale di bilancio e la pressione fiscale



SANTA MARIA A MONTE — Anche per il 2017 è stato siglato l’accordo tra il Comune e le organizzazioni sindacali sui contenuti della manovra fiscale di bilancio e la linea tracciata della pressione fiscale, come ormai avviene da tre anni.

L’amministrazione comunale, rappresentata dal sindaco Ilaria Parrella, ha incontrato CGIL (Paolo Graziani), CISL (Giorgia Bumma), Uil (Debora Bussotti), SPI CGIL (Floriana Marrucci), FNP CISL (Dino Tamburini e Concetto Mallia) e UILP di Pisa (Marcello Casati), per la verifica in itinere della manovra di bilancio 2017. 

Sono rimaste invariate le tasse e le tariffe del 2016 e la pressione fiscale dal 2013 al 2017 è notevolmente diminuita. Il sindaco ha sottolineato i buoni frutti dello “sportello ludopatia”, aperto per contrastare il gioco d’azzardo e finanziato con le entrate derivate da quelle attività che hanno mantenuto le slot all’interno dei propri locali.

Altra iniziativa di particolare successo è stata, invece, quella del “baratto amministrativo” per il rilancio dei centri storici del territorio, che prende il nome di “Smam, il borgo che vorrei”: sono state 8 le nuove attività commerciali che, in questo modo, hanno potuto usufruire di agevolazioni su tasse e tariffe locali. Nell’ambito del medesimo progetto, sta iniziando a muovere i primi passi anche l’affitto turistico. Per quanto riguarda lo “sportello del lavoro”, anche quest’anno è stato rinnovato l’accordo con le agenzie per il lavoro e il Consorzio calzaturieri, rete importante per il collocamento degli utenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sul territorio comunale l'amministrazione ha installato i dispositivi nelle vie di accesso di Montopoli. Capecchi: "Obiettivo di mandato raggiunto"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca