Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:SAN MINIATO15°26°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
G7 in musica: Bocelli canta 'Nessun dorma', Biden chiude gli occhi, Meloni si scatena nel ballo

Attualità venerdì 19 febbraio 2016 ore 16:00

La zona del Cuoio s'illumina di meno

La rocca federiciana

Anche i Comuni di San Miniato, Santa Croce e Fucecchio aderiscono alla campagna in favore del risparmio energetico e spengono alcuni edifici cittadini



SAN MINIATO — Al buoi per una sera la Rocca Federiciana, la biblioteca comunale Puccini e le torri medioevali del parco Corsini. Così, con questi piccoli gesti simbolici, i comuni di San Miniato, Santa Croce e Fucecchio hanno deciso di aderire alla campagna M'illumino di meno, iniziativa in favore del risparmio energetico promossa dalla trasmissione Caterpillar di Rai Radio 2.

A San Miniato, la Rocca rimarrà spenta dalle 20,30 alle 22,30 di stasera e per decisione verrà ritardata di trenta minuti anche l’accensione dei lampioni sulle strade principali. Al buio per due ore pure i loggiati di San Domenico, mentre la biblioteca comunale Luzi aprirà eccezionalmente dalle 21 alle 23, tempo in cui si terranno letture sul tema della bicicletta a lume di candela, dedicate a grandi e piccoli. Insieme a queste due operazioni, anche per quest’anno l’amministrazione comunale ha deciso inoltre di inviare una lettera a tutti gli istituti scolastici del territorio e alle associazioni di categoria, insieme al decalogo delle buone pratiche, per sensibilizzare e riportare l’attenzione al risparmio energetico.

A Santa Croce, la biblioteca comunale Adrio Puccini allestirà una vetrina monotematica sul risparmio energetico all’ingresso, distribuirà il Decalogo di M’Illumino di Meno e alle 18 spegnerà le luci in tutto l’edificio, con l’eccezione della sala Russo Parenti.

Per una sera, anche le torri medievali di Parco Corsini e i principali monumenti di Fucecchio rimarranno al buio. “Spegneremo le luci sui principali monumenti della città – dice l’assessore all’ambiente Silvia Tarabugi - per ricordare quanto sia rilevante l’attenzione al risparmio energetico. Come amministrazione comunale siamo impegnati fortemente in questa direzione con azioni concrete sia sulla pubblica illuminazione che sugli edifici scolastici”. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal parcheggio di casa al più grande appuntamento sportivo cui può ambire un atleta: inizia una lunga estate per la palleggiatrice di Montopoli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport