QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 7° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 19 febbraio 2020

Attualità giovedì 21 agosto 2014 ore 12:00

Il dolcione di Orentano dedicato a Papa Francesco

Papa Francesco ordinato cardinale nella cattedrale di Cordoba in Argentina

Torna la tradizionale sagra del bignè, alla sua 46esima edizione. I maestri pasticceri sono già a lavoro per riprodurre la cattedrale di Cordoba



CASTELFRANCO — L'agosto orentanese continua con la sagra del Bignè, quest'anno dedicata al sommo pontefice, infatti i maestri pasticceri famosi in tutto il mondo hanno deciso di riprodurre la cattedrale di Cordoba in Argentina, dove nel 1969 papa Bergoglio  ricevette l’ordinazione presbiteriale. Il dolcione 2014 fatto di pasta e crema raffigurerà un immagine di Papa Francesco davanti all'entrata della cattedrale e sfilerà domenica 24 per le strade di Orentano. La montagna di dolci potrà essere assaggiata dai golosi presenti, dato che sarà distribuita gratuitamente domenica sera dopo che avrà sfilato su un pianale mobile dalle dimensioni di sei metri di altezza, quattro metri di larghezza e quindici metri di lunghezza.

La sagra avrà inizio sabato 23 agosto, con la gara dei 'Mangiatori di Bignè' in piazza San Lorenzo, dove vincerà chi mangerà più bignè nel minor tempo possibile. A seguire ci sarà la tombola con ricchi premi per i vincitori. Venerdì 22 ci sarà già la vendita dei bignè e il carnevale orentanese in notturna organizzato dall'Ente Carnevale che insieme alla Pubblica Assistenza Croce Bianca, Gs Orentano e la Filarmonica Lotti è tra gli organizzatori della sagra. 

Da segnalare che per anche per questa edizione, come lo scorso anno, l’ingresso sarà ad offerta libera e non con il biglietto come avveniva nelle edizioni degli anni passati.


© Riproduzione riservata



Tag

L'Insediamento della presidente della Regione Calabria Jole Santelli

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità