Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:15 METEO:SAN MINIATO9°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 21 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia, le immagini delle nuove esercitazioni militari con i missili Kalibr

Attualità venerdì 28 novembre 2014 ore 08:30

Nuova etichetta per i prodotti alimentari

Dal 13 dicembre sarà in vigore la nuova normativa europea. Etichette più dettagliate per commercianti. Incontro informativo di Confesercenti



PROVINCIA DI PISA — Dopo quattro lunghi anni di lavoro da parte della Commissione europea, dal prossimo 13 dicembre entra in vigore la nuova etichettatura per i prodotti alimentari. Da quel giorno tutti i produttori avranno l'obbligo di dare chiarezza e leggibilità all’etichetta con alcune novità come quella di evidenziare la presenza di allergeni e l’obbligo di precisare la natura dei grassi utilizzati, superando l’oscura locuzione “oli e grassi vegetali”. 

Novità per i consumatori, quindi, ma anche per i commercianti che si troveranno a gestire le nuove etichette. Per questo la Confesercenti organizza per martedì 2 dicembre dalle 15 alle 17.30 presso l'auditorium in Via Catalani 37, un seminario gratuito rivolto proprio per gli operatori alimentari; il seminario sarà curato dal dottor Valter Ballantini, consulente tecnico di Confesercenti Toscana Nord e membro del Consiglio Nazionale dei Chimici.

“Le nuove etichette – spiega il direttore di Confesercenti Toscana Nord Marco Sbrana – avranno molte novità per venire incontro alle esigenze di chiarezza dei consumatori. Ad esempio viene esteso l'obbligo dell’origine di provenienza, anche per le carni suine, avicole, caprine ed ovine, indicazione che in precedenza era obbligatoria per quelle bovine, oltre che per l’olio di oliva, la frutta fresca e gli ortaggi. Poi si dovranno indicare il valore energetico, i grassi ed i carboidrati, gli zuccheri, il sale e le proteine. Le etichette dovranno essere posizionate in modo ben visibile, preferibilmente sulla parte anteriore del prodotto, e non in parti marginali dello stesso. Un cambiamento quindi radicale – conclude Sbrana – per il quale crediamo sia necessaria una adeguata formazione per i nostri commercianti”. 

La partecipazione è gratuita, per iscriversi è sufficiente inviare una email con i propri dati a checkup@confesercentitoscananord.it oppure rivolgersi allo 050 888000. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dettaglio Comune per Comune sulle positività registrate nelle ultime 24 ore. Tra ieri e oggi, in Toscana sono 13.720 i nuovi casi Covid
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità