Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:50 METEO:SAN MINIATO20°35°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 06 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Morabito, chi è l'ambasciatore «nobile» della ‘ndrangheta

Attualità mercoledì 22 dicembre 2021 ore 10:30

Il tartufo per il Nuovo Ospedale dei bambini

Un momento della conferenza stampa con il presidente di Stella Maris Maffei

La rassegna "Bianco fino a Natale" si dedica anche alla solidarietà per raccogliere fondi per la Stella Maris. L'appuntamento è a San Romano



MONTOPOLI IN VAL D'ARNO — Al circolo Endas di San Romano il tartufo incontra la solidarietà. La serata di domani della rassegna enogastronomica "Bianco fino a Natale", organizzata dall'amministrazione comunale, sarà infatti dedicata a una raccolta fondi per la realizzazione del Nuovo Ospedale dei bambini della Fondazione Stella Maris.

"«Abbiamo pensato queste iniziative nel segno della ripartenza e della collaborazione tra più realtà del territorio. Un esperimento che sta dando dei buoni frutti - ha spiegato il sindaco Giovanni Capecchi - tra gli appuntamenti più importanti della nostra rassegna c’è la serata del 23 Dicembre, perché mette in risalto la sinergia tra il Comune e le associazioni che si occupano di solidarietà. Essere solidali è un nostro dovere, per questo invito tutti a partecipare e a contribuire ognuno secondo le proprie disponibilità».

Come detto, l'iniziativa, promossa insieme all'Associazione Carnevale, Frates e Misericordia di San Romano, sarà utile per devolvere alla Fondazione Stella Maris risorse necessarie per la costruzione del Nuovo Ospedale dei bambini a Pisa. Una struttura che vuole creare un rapporto nuovo e di sostegno dell’intera famiglia.

"Come il tartufo bianco è un prodotto prezioso del nostro territorio, così la Fondazione Stella Maris è un punto di riferimento prezioso per tutti i bambini, i ragazzi e le persone con fragilità neuropsichiatriche e neurologiche non solo in Toscana, ma in tutta Italia - ha aggiunto l'avvocato Giuliano Maffei, presidente della Fondazione - come oltre 60 anni fa, un gruppo di medici, educatori e volontari guidati da don Aladino Cheti e da un neuropsichiatra, il professor Pietro Pfanner, seppero costruire la realtà di oggi, così ora siamo proiettati nel futuro, che si aprirà anche grazie al Nuovo Ospedale dei bambini".

"Vogliamo lanciare un messaggio: il calendario “Montopoli tartufo. Bianco fino a Natale” non è soltanto un calendario di promozione enogastronomica. È vero, l’intenzione è quello di inserirsi in un panorama di eventi legati alla promozione del territorio, ma non solo. È anche un modo per veicolare valori comuni, azioni a cui tendere che sono quello della comunità, del lavorare insieme per un obiettivo più grande - ha sottolineato l'assessore alla Promozione e allo Sviluppo del territorio Valerio Martinelli - e se parliamo di stelle, la destinazione non può che essere una delle stelle più luminose in Italia e in Europa: la Stella Maris".

"È importante vedere le associazioni che lavorano insieme, indica che si può ancora fare, che non è tutto finito, che si può guardare oltre - ha concluso l'assessora alla Cultura Cristina Scali - le nostre associazioni sono sempre pronte a contribuire e per questo voglio ringraziare i presidenti presenti Paolo Barro della Misericordia, Aldo Rosini del Carnevale, Roberto Falaschi dei Fratres e Claudio Falaschi delcircolo Endas di San Romano e tutti i volontari per l’impegno quotidiano a servizio della popolazione".

L'iniziativa, che prevede un apericena dal costo di 18 euro a persona, avverrà in piena osservanza con le norme anti-Covid. Le prenotazioni si raccolgono al circolo Endas o telefonando al numero 0571/459264.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I contagi da Covid tornano sopra quota 100 nel bollettino di oggi, martedì 5 Luglio. Aumenti considerevoli anche nelle Province di Pisa e Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità