Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:10 METEO:SAN MINIATO20°34°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
martedì 05 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, il punto del distacco ripreso da vicinissimo

Sport giovedì 26 maggio 2022 ore 08:40

La Conference League è anche del Comprensorio

Gianluca Mancini
Foto di: Foto Facebook AS Roma

Il successo della Roma di José Mourinho a Tirana è targato anche Montopoli grazie a Gianluca Mancini, difensore centrale già nel giro della Nazionale



MONTOPOLI IN VAL D'ARNO — Ad alzare la coppa della Conference League, il nuovo torneo della Uefa che si è concluso con la finale di Tirana, è stato il capitano della Roma, Lorenzo Pellegrini. Ma nella squadra giallorossa, tra i protagonisti, c'è anche un montopolese cresciuto nel Valdarno calcio: Gianluca Mancini.

La Roma ha avuto la meglio sugli olandesi del Feyenoord grazie al gol di Zaniolo, imbeccato proprio da un lancio di Mancini. Che, durante la partita, si è messo in mostra insieme al compagno di reparto Smalling per una fase difensiva di gran livello.

Dopo la trafila nelle giovanili della Fiorentina, Gianluca è approdato al Perugia e, quindi, il balzo nell'Atalanta di Gasperini. Oggi, invece, milita nella Roma da tre stagioni.

Per Mancini, che ha mancato per un soffio la convocazione all'Europeo vinto dalla Nazionale, si tratta del primo trionfo in Europa in carriera.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, lunedì 4 Luglio, sono stati segnalati 16 nuovi contagiati. Calo di nuove positività anche nelle Province di Pisa e Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità