Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:SAN MINIATO13°28°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro 2024: Jude Bellingham, chi è l'attaccante prodigio dell'Inghilterra e perché i tifosi impazziscono per lui

Attualità domenica 01 ottobre 2017 ore 09:19

Centinaia di ragazzi a scuola di sicurezza

Gli studenti fucecchiesi a lezione di sicurezza con Anmil

Oltre trecento studenti fucecchiesi hanno riempito la sala della contrada Cappiano, per la giornata sulla sicurezza promossa dall'Anmil



FUCECCHIO — Al posto delle aule tradizionali un grande salone nella sede della contrada Cappiano. Al posto delle materie che si studiano quotidianamente a scuola un approfondimento sul tema della sicurezza. Una lezione che ha visto protagonisti oltre trecento studenti fucecchiesi. 

Tutto ciò è avvenuto ieri mattina a Ponte a Cappiano, in occasione dell'ottava edizione del convegno sulla "Sicurezza sul lavoro e a scuola" promosso dall'Anmil in collaborazione con il Comune di Fucecchio, con l'Inail e con gli istituti scolastici cittadini. Erano presenti insegnanti e alunni di ogni ordine e grado dalle scuole elementari fino agli istituti superiori. A salutarli anche i tre dirigenti scolastici: Patrizia Paperetti (Istituto Checchi), Tommaso Bertelli (Istituto Comprensivo Montanelli Petrarca) e Maria Elena Colombai (Direzione Didattica).

A presentare i lavori delle scuole, con gli studenti che sono saliti sul palco per illustrare i loro elaborati, è stata la coordinatrice del progetto Grazia Focardi, docente dell'istituto Checchi. L'attenzione degli studenti è stata catturata in particolare dagli interventi di Stefano Pancari, ambassador di Italia loves sicurezza, e Davide Scotti, coautore del volume Il libro che ti salva la vita: attraverso racconti di storie vere, rivelazioni su fatti di cronaca e video sono riusciti a rendere partecipi gli studenti di una grande lezione di sicurezza. Studenti che si sono dimostrati interessatissimi al tema in tutte le sue sfaccettature, dalla sicurezza sui luoghi di lavoro, a quella a scuola fino a quella stradale.

Tra gli intervenuti l'onorevole Dario Parrini, la vicesindaca di Fucecchio Emma Donnini, il dirigente di Inail Michele Brignola e il consigliere territoriale di Anmil, Guido Stigliano.

"Il coinvolgimento dei giovani su un tema così importante e di stretta attualità - ha sottolineato Donnini - rappresenta un grande successo per il convegno. Per questo voglio ringraziare tutti coloro che hanno contribuito all'organizzazione di questo evento e in particolare il presidente provinciale dell'Anmil Evaretto Niccolai".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno