comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 18°25° 
Domani 19°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
martedì 04 agosto 2020
corriere tv
Conte: «Non possiamo tollerare che si entri in Italia in modo irregolare»

Attualità giovedì 09 novembre 2017 ore 16:46

Ok per la variante e l'allargamento della Sr 436

Il sindaco Alessio Spinelli

La Giunta comunale finanzia la progettazione delle due opere strategiche. Spinelli: "Soddisfatti di aver risparmiato una cifra importante"



FUCECCHIO — La giunta comunale di Fucecchio, durante la prima delle due sedute del consiglio comunale, ha approvato la variazione di bilancio, per quasi 400mila euro, grazie alla quale soldi destinati alla spesa corrente, risparmiati a seguito delle verifiche di fine anno, e soldi derivanti da un maggior recupero di evasione fiscale saranno destinati a finanziare importanti investimenti tra i quali la progettazione di due opere strategiche per la viabilità: la variante tra la Buca del Palio e la zona di Samo, da Via Fiorentina a Viale Gramsci lungo l'argine dell'Arno, e l'allargamento della carreggiata, con annessa pista ciclo-pedonale, della Strada Regionale 436, nel tratto tra San Pierino e San Miniato.

"Siamo veramente molto soddisfatti - ha commentato il sindaco Alessio Spinelli - per essere riusciti a risparmiare una cifra considerevole dalle spese di gestione previste ad inizio anno in modo tale da destinare queste risorse al finanziamento di interventi attesi dai cittadini e contenuti nel mio programma di mandato. Credo sia un esempio di buona amministrazione che cerca di contenere al minimo i costi della burocrazia per ampliare gli investimenti nel miglioramento del territorio e nella qualità di vita dei propri cittadini".

La prima delle due opere sarà disegnata interamente fino al progetto esecutivo per poter essere messa a gara e dare il via ai lavori, previo autorizzazioni degli enti competenti. La seconda, invece, con un investimento di 12.500 euro, vedrà la realizzazione del progetto preliminare. L'iter poi proseguirà con la firma della convenzione con la Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze e Comune di San Miniato che avverrà entro la fine del mese. 

Non solo viabilità. Con il tesoretto recuperato attraverso i risparmi nella spesa corrente, la giunta poi finanzierà altri lavori molto importanti: 77mila euro saranno impegnati per il rifacimento del ponticino sul fosso Cioni, in località Torre, 76mila verranno investiti nella manutenzione dei cimiteri comunali (di cui 46 mila per opere straordinarie), 50mila serviranno per cofinanziare l'intervento su Parco Corsini nell'ambito del progetto regionale sulle "Città murate", con la creazione di una scala panoramica all'interno della Torre di mezzo, e 42 mila si andranno ad aggiungere a quelli già stanziati per la manutenzione del verde pubblico.

Per quanto riguarda il sociale e la promozione del territorio. Una parte di questo fondo è stata poi destinata anche all'incremento per le spese sociali e per la promozione del territorio: dall'assistenza ai disabili alle politiche per l'inclusione e l'integrazione, dal sostegno alle iniziative culturali e a quelle legate al Natale (arredi, luminarie, etc), realizzate a Fucecchio e nelle frazioni in collaborazione con la Pro Loco, il centro Commerciale Naturale e una miriade di associazioni del territorio, fino ad un finanziamento straordinario all'Associazione Palio delle Contrade (20 mila euro) che ha recentemente sostenuto costi aggiuntivi per investimenti e spese di gestione. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità