Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:SAN MINIATO20°34°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
martedì 05 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, due escursionisti vengono sfiorati dalla colata di ghiaccio

Cronaca venerdì 11 settembre 2015 ore 12:57

Fermata con 500Kg di droga, torna in carcere

Dopo appena un mese da quando la fermarono al porto di Genova ottenne i domiciliari. Ma li ha violati più volte



SANTA CROCE SULL'ARNO — L'avevano trovata a viaggiare con 512 chili di hashish in macchina. A distanza di 8 mesi, la donna, una 25enne di origine marocchina, ma allora residente a Pontedera, torna in carcere.

Era infatti gennaio del 2015 quando la trafficante di droga non superò i controlli al porto di Genova. Partita con il carico dal Porto di Tangeri (Marocco), venne fermata appena scesa dalla nave, e la sua auto perquisita: nascosti sotto i sedili e in alcuni vani ricavati nella carrozzeria, la polizia di frontiera marittima trovò ben 1229 panetti di hashish.

In auto con lei, la figlia di 4 anni venne affidata ai servizi sociali e la donna tratta in arresto per traffico internazionale di stupefacenti.

In realtà, la donna è rimasta solo per qualche tempo in una casa circondariale, prima di essere messa agli arresti domiciliari a Castelfiorentino, poi, su sua richiesta, trasferita a Santa Croce sull'Arno.

Adesso però, la donna è stata trasferita al carcere di Don Bosco: dopo reiterate violazioni degli obblighi della detenzione domiciliare, il tribunale di Genova ha infatti emesso un ordine di custodia cautelare in carcere in sostituzione dei domiciliari


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, lunedì 4 Luglio, sono stati segnalati 16 nuovi contagiati. Calo di nuove positività anche nelle Province di Pisa e Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cultura

Cronaca