Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:SAN MINIATO21°37°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 06 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, la sorella di una dispersa: «Se è vero che c'era stato un avviso, perché non li hanno fermati?»

Attualità mercoledì 04 maggio 2022 ore 09:28

Dal Rotary un aiuto ai profughi ucraini

Raccolti beni di prima necessità per bambini e medicinali, in collaborazione con l'associazione "Territorio in comune" e la Misericordia di Vinci



CASTELFRANCO DI SOTTO — Sabato 30 Aprile è stato portato a termine il progetto avviato poche settimane fa dal Club Rotary di Castelfranco di Sotto Valdarno Inferiore, che aveva come obiettivo quello di supportare iniziative volte a prestare aiuto ai profughi vittime del conflitto Russo-Ucraino. Il Club ha collaborato con l’Associazione “Territorio in comune”, che aveva impostato un programma di aiuti ai profughi, con l'obiettivo di fornire beni di prima necessità da destinare ai bambini, oltreché la fornitura di medicine di comune utilizzo. 

E’ stato provveduto ad acquistare lettini da campeggio dotati di materassini e coperte, una forte quantità di maglieria e tutine per i più piccini, e quindi un ingente numero di confezioni di pannolini per bambini, nonché medicinali di più corrente utilizzo per automedicazione. 

"Il tutto - hanno sottolineato dal Rotary castelfranchese - è stato raccolto nel più breve tempo possibile e convogliato presso la Misericordia di Vinci, che in collaborazione con il Comune sta facendo da tramite per l’inoltro degli aiuti ai profughi ucraini".

Sabato 30 Aprile il materiale è stato consegnato alla Misericordia di Vinci dai Dirigenti del Club Rotary di Castelfranco di Sotto e dal Presidente e dirigenti della Associazione ”Territorio in comune”, alla presenza del sindaco di Vinci Giuseppe Torchia e del Governatore della Misericordia Paolo Bruni, i quali hanno assicurato che gli aiuti sarebbero stati portati a destinazione nel più breve tempo possibile.

Un contributo alla iniziativa umanitaria è stato fornito anche dalle ditte “Abc” di Fucecchio e “Io bimbo” di Fornacette, dove è stato acquistato parte del materiale di soccorso.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I contagi da Covid tornano sopra quota 100 nel bollettino di oggi, martedì 5 Luglio. Aumenti considerevoli anche nelle Province di Pisa e Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità