comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:39 METEO:SAN MINIATO8°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 28 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vitali: «Sono stravolto, ho cambiato idea alle 4 dopo telefonata con Berlusconi e Salvini»

Cronaca domenica 29 novembre 2020 ore 08:19

L'Avis di Staffoli perde una colonna portante

Giuliano Masi

L'associazione e la frazione in lutto per la scomparsa, a 81 anni, di Giuliano Masi, arrivato nel Cuoio da Castelnuovo Val di Cecina



SANTA CROCE SULL'ARNO — Se ne è andato all'età di 81 anni Giuliano Masi, figura storica dell'Avis comunale di Staffoli e delle tante iniziative portate avanti dall'associazione, a cominciare dalla Sagra delle pappardelle alla lepre.

Masi, originario di Castelnuovo Val di Cecina, aveva lavorato nel settore conciario. Da alcuni giorni era ricoverato all'ospedale Careggi. Il funerale si terrà alle 15,30 di domani, lunedì 30 Novembre, nella chiesa di Staffoli.

Commosso il ricordo che l'Avis staffolese ha voluto dedicare all'amico scomparso.

"Con Giuliano perdiamo una colonna portante di questa associazione - hanno scritto -, ma soprattutto una parte di noi. Perdiamo un membro del consiglio direttivo, un volontario insostituibile e una figura storica di riferimento per tutti i volontari. Ci sta portando via troppe persone questo 2020, e non sarà semplice fare i conti con la realtà quando sarà il momento di ripartire e non avremo con noi persone come Giuliano".

Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Lavoro