Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:SAN MINIATO16°23°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 24 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sara Funaro eletta prima sindaca di Firenze: «Porterò il mio lato materno e femminile alla città»
Sara Funaro eletta prima sindaca di Firenze: «Porterò il mio lato materno e femminile alla città»

Attualità mercoledì 22 febbraio 2023 ore 19:30

L'Europa passa dal Comprensorio con Forium

La delegazione di Forium a Nicosia

L'agenzia formativa impegnata su più progetti a livello europeo, anche insieme all'istituto "Cattaneo": sul tavolo green economy, migranti e scuola



SANTA CROCE SULL'ARNO — Con l'agenzia formativa Forium, tre progetti europei su green economy, educazione e immigrazione passano direttamente da Santa Croce, dove il centro ha la sua sede.

Grazie alla partecipazione a progetti cofinanziati dal programma Erasmus+ dell'Unione Europea, infatti, Forium ha recentemente concluso recentemente "Well Be", percorso biennale che ha portato a un'analisi delle conseguenze psicosociali tra gli adolescenti nel post pandemia e avviato due nuove attività.

Forium è infatti capofila del progetto "S4S", che ha lo scopo di formare gli insegnanti sull'utilizzo di strategie di leadership a scuola con attenzione al contesto post-pandemico. Tra i partner locali è presente anche l'istituto tecnico "Carlo Cattaneo" di San Miniato, dov'è atteso il primo incontro di avvio del progetto.

Il secondo progetto s'intitola invece "Recover", il cui meeting iniziale si  è svolto in Polonia. In questo caso, l'obiettivo è formare giovani disoccupati o Neet, ovvero non in formazione né impiegati in un lavoro, affinché acquisiscano strumenti conoscitivi per intraprendere attività green. Il progetto prevede anche azioni di aggiornamento per coloro che si dovranno occupare della formazione di questi giovani. Partecipano a “Recover” anche altri Stati come Grecia, Romania, Spagna e Irlanda.

Infine, prosegue il progetto "Informer", dedicato al sostegno delle donne migranti. Proprio in questa settimana una delegazione di Forium si trova a Nicosia, capitale di Cipro, per fare il punto e prepararsi al lancio del corso online massivo che consentirà alle donne straniere presenti nel nostro paese stabilmente di formarsi come mentor per supportare altre persone nella loro comunità. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ponsacco, Pontedera e San Miniato: dopo il primo turno i due candidati più votati si giocano la poltrona da sindaco. Ecco il primo dato sull'affluenza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Politica

Politica