Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:15 METEO:SAN MINIATO9°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 21 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia, le immagini delle nuove esercitazioni militari con i missili Kalibr

Attualità venerdì 27 ottobre 2017 ore 16:05

"Antifascismo in marcia, Santa Croce c'è"

Osvaldo Ciaponi

Domani l'Anpi locale scenderà in piazza, come segnale contro i movimenti neofascisti che vorrebbero ricordare l'anniversario della marcia su Roma



SANTA CROCE SULL'ARNO — Nell'ultima assemblea della Sezione dell’Associazione nazionale partigiani d’Italia di Santa Croce, nella qualte tra l'altro è stato eletto Osvaldo Ciaponi nuovo presidente, si è deciso di scendere in piazza nella giornata di domani, anniversario della marcia su Roma, nel quadro delle manifestazioni 'L'antifascismo in marcia'. Al fianco dell'associazione partigiana è stata annunciata la presenza anche di esponenti di Articolo Uno - Mdp.

"L’assemblea ha rilevato come in Italia - si legge nel comunicato diramato dall'Anpi santacrocese -, ma anche in Europa, si stia verificando un avanzamento pericoloso di spinte e tendenze autoritarie, razziste, xenofobe e un consolidamento di nuovi e vecchi egoismi e nazionalismi che sono tutti riconducibili ad una più larga, complessa e nuova concezione di fascismo.

In questo quadro la Sezione A.N.P.I. di Santa Croce sull’Arno ha concordato sulla necessità di intervenire per riaffermare i valori dell’antifascismo che sono tra le fondamenta della Costituzione Repubblicana nata dalla Resistenza e dalla lotta di liberazione e per contrastare ogni forma e manifestazione di neofascismo ribadendo con forza i principi e gli ideali espressi dalla nostra Costituzione.

Per raggiungere questi obbiettivi si è convenuto che, oltre ai consueti sistemi di denuncia e propaganda, occorre agire con determinazione nella società soprattutto attraverso uno sforzo educativo e formativo in un rinnovato impegno culturale antifascista, nei confronti dei giovani e delle donne e degli uomini tutti, costituendo un fronte comune insieme alle istituzioni, alle associazioni ed ai movimenti democratici che si riconoscono nella nostra Costituzione per combattere tutti i fascismi.

L’assemblea ha deciso di aderire alle iniziative che l’A.N.P.I. nazionale ha programmato per il 28 ottobre 2017 e che hanno come slogan comune 'L’antifascismo in marcia' per dare una concreta e visibile risposta alla deplorevole idea evocativa della “marcia su Roma” di 95 anni fa, evento nefasto che portò guerra, violenze, morti, distruzioni e sofferenze indicibili per tutto il ventennio fascista che da essa conseguì.

In occasione di questa campagna di mobilitazione nazionale, nel contesto di questa marcia di iniziative, nella mattina proprio di sabato 28 ottobre l’A.N.P.I. di Santa Croce sull’Arno organizza un presidio di informazione antifascista in Piazza Oscar Romero in occasione del mercato settimanale".

All’assemblea di sezione ha partecipato anche il presidente provinciale dell’Anpi Bruno Possenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dettaglio Comune per Comune sulle positività registrate nelle ultime 24 ore. Tra ieri e oggi, in Toscana sono 13.720 i nuovi casi Covid
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità