Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:SAN MINIATO15°26°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
G7 in musica: Bocelli canta 'Nessun dorma', Biden chiude gli occhi, Meloni si scatena nel ballo

Attualità giovedì 21 dicembre 2017 ore 12:00

Storica commerciante va in pensione

Aprì un negozio di abbigliamento trentacinque anni fa. Consegnato un riconoscimento dal Comune e da Confcommercio



SAN MINIATO — Era il 18 settembre del 1982 quando Emanuela Giorgi e Milena Mannucci aprirono a San Miniato il negozio di abbigliamento Quelle due. Dopo trentacinque anni di attività, la titolare ha raggiunto la meritata pensione.

Il Comune di San Miniato e Confcommercio Provincia di Pisa, presso cui era associata, hanno deciso di consegnarle un riconoscimento. Una guida di San Miniato curata dallo storico Franco Cardini, un piatto di ceramica con lo stemma di San Miniato e un gadget in pelle conciata al vegetale sono stati consegnati a Emanuela dal sindaco Vittorio Gabbanini e dall'assessore al commercio Giacomo Gozzini. Il presidente di Confcommercio San Miniato Giovanni Mori e il direttore Federico Pieragnoli hanno consegnato all'imprenditrice sanminiatese una targa di congratulazioni per la straordinaria professionalità, dedizione e costanza dimostrata in tanti anni.

Soddisfatta ed emozionata Emanuela: “Non me lo aspettavo, una bella sorpresa, grazie davvero. I clienti e le persone mi hanno dato tantissimo ed io ho cercato di fornire i giusti suggerimenti e di stargli il più possibile vicino. Credo che sia stato questo il segreto del nostro successo e la gratificazione più bella”.

Per il sindaco Vittorio Gabbanini: “Questi trentacinque anni dell'attività di Emanuela sono un risultato enorme per San Miniato e un pezzo molto importante della storia commerciale di questa città. Siamo felici per Emanuela e per la sua nuova vita anche se dispiace che sia cessata una attività commerciale rinomata e di qualità, che ha portato grandi soddisfazioni alla sua titolare. Come amministrazione comunale la ringraziamo per quanto di bello e di buono ha fatto per la nostra città”.

“Come collega, ho guardato con ammirazione e apprezzamento il lavoro straordinario di Emanuela” - ha ammesso il presidente di Confcommercio Sanminiato Giovanni Mori: “Un competitor di riferimento e per decenni il principale negozio di abbigliamento di San Miniato. Quelle due ha fatto storia, niente a che vedere con le meteore che abbiamo visto apparire e scomparire nel commercio di San Miniato”.

Per l'assessore al commercio Giacomo Gozzini: “Il nostro saluto a Emanuela si è trattato di una cosa semplice e molto sentita, il riconoscimento riconoscimento della nostra stima e dell'importanza di questo negozio per San Miniato. I negozi di vicinato non sono solo attività economiche, ma con la loro presenza o meno rappresentano un termometro per capire lo stato di salute di un centro storico o di una città”.

“Quando chiude un negozio non siamo certo contenti, tanto più se rinomato e di qualità come quello di Emanuela” - ha concluso il direttore di ConfcommercioPisa Federico Pieragnoli -. Alla fine è un impoverimento per tutti, perché i negozi di vicinato sono la spina dorsale dei nostri centri storici. Da parte nostra tantissimi complimenti per questi 42 anni di lavoro con l'augurio di vivere in pieno la sua nuova vita”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal parcheggio di casa al più grande appuntamento sportivo cui può ambire un atleta: inizia una lunga estate per la palleggiatrice di Montopoli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport