Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:51 METEO:SAN MINIATO20°33°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 12 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salman Rushdie, il momento dell'accoltellamento a New York

Attualità martedì 05 novembre 2019 ore 19:53

Lo chalet del tartufo giovani

Chalet Tartufo Giovani ha riaperto i battenti. Possibilità di mangiare e tanti momenti di musica dedicati ai giovani da passare assieme



SAN MINIATO — Dopo il grande successo estivo, lo Chalet ha riaperto a metà ottobre in vista della Mostra mercato Nazionale del Tartufo bianco di San Miniato, con una bellissima tensostruttura riscaldata in un ambiente smart, presso i giardini Bucalossi di San Miniato.

Per questa importante kermesse legata al tartufo più famoso d’Italia lo Chalet fa una proposta particolare che strizza l’occhio soprattutto ai giovani. Infatti per i 3 week end del tartufo vengono proposti, oltre al pranzo sia del sabato che della domenica, dei momenti musicali proprio per i giovani

L’attività non ha fini di lucro e tutti gli utili sono dedicati a sostenere l’Atelier Shalom e le attività educative del Movimento Shalom. "Un grazie all’amministrazione comunale di San Miniato in particolare, e anche a tutti i partner che hanno creduto a questa iniziativa sia per la sua valenza aggregativa per i giovani, che per le sue finalità", dice Shalom.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuovi decessi si sono registrati nelle ultime 24 ore tra area del capoluogo, Cuoio, Valdera e zona di Volterra. Tutti gli ultimi aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca