Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:00 METEO:SAN MINIATO15°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La motovedetta libica fa una manovra violenta e i migranti cadono in acqua

Attualità lunedì 28 novembre 2022 ore 08:46

Il tartufo d'oro pesa più di mezzo chilo

E' quello di Nedo Cordovani il più grande scovato tra le colline sanminiatesi. Secondo posto per Lorenzo Di Blasi di Casciana Terme Lari



SAN MINIATO — Si è chiusa ieri la 51esima edizione della Mostra Mercato del Tartufo Bianco di San Miniato. Il Tartufo d’oro 2022, assegnato al più grande scovato nelle colline di San Miniato è andato al sanminiatese Nedo Cordovani, con un tartufo da 576 grammi. Secondo posto per Lorenzo Di Blasi di Casciana Terme Lari, che ha ritrovato un esemplare da 217 grammi nella zona di Palaia.

“Tartufissimo, premio assegnato al più grande in esposizione alla mostra, è quello di Selektia Tartufi Tartufi di Castelfiorentino, con un fungo ipogeo da 576 grammi.

Il premio dell'Associazione Tartufai Delle Colline Sanminiatesi è stato invece assegnato al tartufaio più giovane tesserato, il 15 enne empolese Gabriele Cioni.

"Con l'ultimo fine settimana di Mostra Mercato del Tartufo bianco abbiamo archiviato questa 51° edizione - scrive su Facebook il sindaco Simone Giglioli - Quasi 20mila presenze quest'ultimo fine settimana, per un totale di 65mila presenze nei tre fine settimana. Una edizione finalmente, come quelle pre Covid, con molte presenze anche di turisti stranieri. Una edizione all'insegna del bel tempo, con un po' meno Tartufo, ma col sole".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il progetto del Sistema Museale del Valdarno di Sotto ha portato i ragazzi e le ragazze di due strutture del Comprensorio a visitare "la chiocciola"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità