Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:35 METEO:SAN MINIATO16°21°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 29 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Iran, la protesta in lacrime di Ahmadi che vive in Italia: «Siate la nostra voce, aiutateci»

Attualità venerdì 25 febbraio 2022 ore 13:30

"Lineapelle, c'è di nuovo la fiducia nel settore"

Un momento durante la premiazione degli istituti scolastici

Il presidente di AssoConciatori Ezio Castellani fa il punto sull'ultima edizione della fiera della pelle. Premiati i progetti delle scuole del Cuoio



RHO (MILANO) — "Lineapelle si conferma l’evento di riferimento per l’industria conciaria e l’edizione appena conclusa ha avuto un valore ancora maggiore, dopo uno dei periodi più complessi non solo per il comparto, ma per l’intera filiera della moda". Il presidente dell'Associazione conciatori, Ezio Castellani, commenta così l'ultima edizione appena conclusa di Lineapelle, alla quale hanno partecipato anche alcune aziende del Comprensorio.

"Stiamo registrando una fiducia rinnovata tra gli operatori del settore. Il ritorno alle abitudini pre-pandemiche sarà accompagnato ancora dalle necessarie precauzioni, ma intanto è incoraggiante l’entusiasmo portato dalla fiera - ha aggiunto - nello stesso tempo, Lineapelle ha offerto spaccati diversi dell’industria conciaria, riaffermando l’unicità del materiale pelle, prezioso ed insostituibile per il mondo della moda e confermando la modernità della sua filiera, in grado di soddisfare i maggiori parametri richiesti dal mercato".

Anche in quest'ultima edizione è tornato il consueto appuntamento con gli Amici per la Pelle, gli studenti che partecipano all’omonimo progetto didattico, promosso da Unic con il supporto di AssoConciatori, Consorzio Conciatori di Ponte a Egola e dei Comuni delle scuole coinvolte.

Durante la fiera sono stati premiati i lavori in pelle realizzati dagli studenti, ispirati quest’anno al tema dello sport. Grande successo per le opere realizzate nel distretto toscano, tra cui “Il cuore oltre l’ostacolo” della scuola “Carducci” di Santa Maria a Monte, “Più Veloce, più alto, più forte insieme” dell’istituto Montanelli-Petrarca di Fucecchio e “Viaggio nelle Olimpiadi: tappa Italia” dell’istituto “Leonardo da Vinci” di Castelfranco di Sotto.

Alla premiazione, oltre ai rappresentanti delle associazioni, erano presenti anche i sindaci di Castelfranco di Sotto Gabriele Toti, di Fucecchio Alessio Spinelli, di San Miniato Simone Giglioli ed Elisa Bertelli, assessore ai Servizi scolastici di Santa Croce. Collegata da remoto, invece, la sindaca di Santa Maria a Monte, Ilaria Parrella.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sul territorio comunale l'amministrazione ha installato i dispositivi nelle vie di accesso di Montopoli. Capecchi: "Obiettivo di mandato raggiunto"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca