Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:SAN MINIATO10°13°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 07 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, i tifosi del Marocco festeggiano il passaggio ai quarti

Attualità martedì 14 dicembre 2021 ore 16:55

Centri di raccolta, cambiano gli orari dal 2022

Il sindaco Toti e l'assessore Grossi al centro di raccolta

Da gennaio aperture ampliate alle isole ecologiche di via Tabellata e della frazione di Orentano. Toti: "Prolungati gli accessi per la cittadinanza"



CASTELFRANCO DI SOTTO — Anno nuovo, nuovi orari. Dal 1° Gennaio, i centri di raccolta di Castelfranco avranno un ulteriore ampliamento degli orari di apertura. Le modifiche, dunque, riguardano sia l'impianto di via Tabellata nel capoluogo, sia quello di Orentano.

L'impianto di via Tabellata, rispetto all'attuale orario, aggiungerà il mercoledì mattina alle aperture, con orario dalle 7 alle 13. Pertanto, nel 2022, il centro di raccolta rimarrà chiuso il giovedì e la domenica, mentre sarà aperto con orario continuato dalle 13 alle 19 il lunedì e il venerdì e dalle 7 alle 13 il martedì, il mercoledì e il sabato.

A Orentano, invece, le aperture settimanali rimarranno tre, ma con un orario diverso. Mentre il lunedì e il sabato sarà possibile conferire dalle 7 alle 13, il giovedì l'apertura è prevista dalle 13 alle 19. 

“Grazie ai lavori di messa in sicurezza e miglioramento nei centri di raccolta effettuati negli ultimi mesi possiamo prolungare ulteriormente gli orari di accesso garantendo migliori servizi alla cittadinanza - hanno spiegato il sindaco Gabriele Toti e l'assessore all'Ambiente Federico Grossi - era un obiettivo che ci eravamo posti e che, grazie alla collaborazione con Retiambiente, riusciamo a garantire dall’inizio del prossimo anno. Siamo l’unico Comune della zona ad avere ben due centri di raccolta comunali con inevitabili maggiori costi di gestione, ma crediamo che siano risorse ben spese per garantire i necessari servizi ambientali".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un imprenditore ha denunciato il furto ai carabinieri, che hanno ritrovato il bottino e denunciato una persona accusata del furto della merce
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca