Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:SAN MINIATO13°28°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro 2024: Jude Bellingham, chi è l'attaccante prodigio dell'Inghilterra e perché i tifosi impazziscono per lui

Attualità giovedì 01 giugno 2023 ore 19:00

Nuovo direttivo per il Centro commerciale naturale

L'associazione che raggruppa i commercianti di Orentano, Galleno e Villa Campanile si rinnova. Il nuovo presidente è Gino Carmignani



CASTELFRANCO DI SOTTO — Il Centro commerciale naturale delle frazioni di Castelfranco di Sotto ha un nuovo direttivo. Eletto nelle settimane scorse, è composto dal presidente Gino Carmignani, dal vicepresidente Matthias Sommer, dal segretario Giacomo Buoncristiani, Giuseppe Russo con incarico di cassiere e dai consiglieri Giovanna Elettra Livreri; Cristiana Marcon e Michele Ferrera (Rsa Madonna del Rosario).

"Stefano Barghini, presidente uscente e uno dei fondatori del Ccn - si legge in una nota- si è ritirato dalla carica per impegni privati e ha dato spazio a nuove persone con profili professionali ed esperienze diverse Quattro dei sei neo-eletti sono nomi nuovi, ma la continuità operativa con i precedenti mandati sarà garantita dal nuovo presidente, Gino Carmignani, anche lui uno dei membri fondatori del CCN e finora cassiere dell’associazione".

“Le sfide saranno tante - dice Carmignani -, ma siamo pronti ad affrontarle con la stessa fermezza che ha segnato il lavoro di tutti i direttivi passati. Ci impegneremo a portare avanti i progetti finora realizzati e siamo pieni di idee su come ampliare il range delle nostre attività. In tutto questo, il nostro approccio sarà quello di apertura a nuove proposte ed iniziative, valutando con grande realismo la loro effettiva fattibilità”.

Tra le iniziative volute dal Centro commerciale naturale, che unisce i commercianti di Orentano, Galleno e Villa Campanile, ci sono l'App “Nel Cuore della Toscana” e il relativo sito web dedicata al territorio; la valorizzazione del parco di animali “Cresciamo insieme”, la realizzazione della segnaletica per rendere fruibili a piedi e in bicicletta i 20 km del Grande Anello di Orentano, sentiero che unisce le tre frazioni. "Il nuovo direttivo  - prosegue la nota - continuerà, su questa traccia, a mantenere alta l’attenzione per il territorio, costruendo relazioni e trovando nuovi modi per coinvolgere gli operatori economici e le comunità delle Frazioni".

“Sono certo che questo nuovo consiglio direttivo lavorerà al meglio delle sue possibilità e conoscenze per creare opportunità di lavoro e di sviluppo del territorio - ha commentato il presidente uscente Barghini -. Il Ccn delle Frazioni è un progetto pensato sin dal 2012 e alla soglia dei suoi 10 anni ufficiali (nel 2024) si sta dimostrando importante e vitale.”

“Come Amministrazione Comunale facciamo un grosso in bocca al lupo al nuovo Consiglio Direttivo del Centro commerciale naturale delle frazioni di Castelfranco di Sotto - hanno dichiarato il sindaco Gabriele Toti e l’assessora allo sviluppo economico Ilaria Duranti -. Come abbiamo fatto in questi anni, siamo pronti a rinnovare il nostro supporto e ad impostare da subito un percorso di collaborazione con l’obiettivo di mantenere e portare avanti un contatto diretto con il Ccn, per il bene delle attività che rappresentano e per la valorizzazione del territorio, da sempre uno dei principali obiettivi di questa realtà associativa. Con l’occasione vogliamo anche ringraziare il Consiglio Direttivo uscente che in questi anni ha guidato l’associazione e ha tracciato una linea importante di promozione turistica e valorizzazione del territorio delle Frazioni".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno