Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:SAN MINIATO20°36°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli

Spettacoli giovedì 11 dicembre 2014 ore 11:11

Teatro della Compagnia, un week end di spettacoli

In programma una commedia e un thriller. E domenica sera la premiazione della XX edizione della Vetrina Teatro



CASTELFRANCO — Ultimi appuntamenti, presso il Teatro della Compagnia a Castelfranco di Sotto, con la rassegna Vetrina Teatro. Sabato 13 dicembre alle ore 21.00 va in scena lo spettacolo “Fiore di Cactus” di P. Barillet e J. P. Gredy Compagnia Ramaiolo in scena- Imperia.

Una divertente commedia che riesce ad armonizzare situazioni comiche, sentimentali, romantiche, attraverso una galleria di personaggi ben definiti. Un classico del teatro leggero.

Julien Deforge è un affascinante quarantenne scapolo che, per evitare coinvolgimenti nelle sue tante storie amorose, si inventa una moglie e due figli. Anche a Tony, la sua ultima fiamma, ha raccontato la stessa bugia: lei, stanca di questo amore vissuto solo a metà, tenta il suicidio. Julien, resosi conto di volerle bene davvero, le chiede di sposarlo e le annuncia il suo divorzio dalla moglie. Tony, però, idealista e romantica, vuole che sia la moglie di Julien in persona a dirle che il divorzio è stato deciso di comune accordo.

Come risolvere questo problema? A Julien non resta che una cosa da fare: ricorrere alla sua devota ed inflessibile segretaria Stephanie…

Domenica 14 Dicembre il Teatro della Compagnia si apre di nuovo alle ore 17.00 con lo spettacolo “Trappola per un uomo solo” di G. Saturnino del Gruppo teatrale Vulimm’vulà di Pozzuoli. Un thriller psicologico dal classico impianto misterioso. Daniele, avvenente neo sposo, denuncia la scomparsa della giovane moglie. L’ansia e l’angoscia del povero marito accompagnano le indagini. Improvvisamente, grazie anche all’intervento del parroco del paese, la moglie scomparsa torna a casa: enigma risolto? Niente affatto!

E’ proprio a questo punto che scatta il mistero….

Un finale agghiacciante ed inaspettato: dare per scontato e per “vero” tutto ciò che semplicemente “appare” farà comprendere gli schemi e le apparenze che, quotidianamente, ci mettono in trappola.

Allo spettacolo farà seguito alle ore 19.00 le premiazioni della XX edizione della Vetrina Teatro, con l’assegnazione del premio della giuria e del premio di gradimento da parte del pubblico.

La biglietteria del teatro apre alle ore 20.30, costo del biglietto in platea €7, in galleria €5, la prevendita viene effettuata presso l’Azienda Speciale di Via Mazzini, 13 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle 15.30 alle 18.30.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Urp del Comune 0571.487250.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Naufragata la possibile alleanza: per la lista non sono state date garanzie sulla questione delle bibliotecarie e l'area logistica di San Donato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Politica