Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:SAN MINIATO14°29°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 23 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ibrahimovic fa il discorso della vittoria e rovescia il tavolo urlando: «Italia è Milan!»

Attualità domenica 13 novembre 2016 ore 10:15

Via ai lavori per la ciclo-pedonale sulla Sp25

Il cantiere aprirà lunedì 14 novembre. Il percorso collegherà Santa Maria a Monte a Vicopisano



SANTA MARIA A MONTE — Inizieranno lunedì 14 novembre i lavori per realizzare il percorso ciclo-pedonale lungo la strada provinciale 25 che collegherà Santa Maria a Monte a Vicopisano.

Il tracciato inizierà dall’incrocio con via San Sebastiano e terminerà all’incrocio con via di Fanfano. "La costruzione della pista ciclabile - spiegano dal Comune di Santa Maria a Monte - ha l'obiettivo di garantire maggiore sicurezza a tutti coloro che percorrono a piedi o in bicicletta questo tratto di strada, molto utilizzato".

Il progetto è stato presentato nel corso di un incontro pubblico con i cittadini che si è svolto martedì 8 novembre al bar Bellavista di via Pregiuntino.

Nella parte iniziale di via di Bientina e sulle intersezioni con via Pelosa e con Via Fanfano, inoltre, sono previste sia l'installazione di nuovi pali della luce, con tecnologia Led, che la parziale sostituzione di quelli attualmente esistenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le nuove positività sono distribuite tra tutti i 6 comuni del Comprensorio. In provincia di Pisa 122 nuovi contagi e un decesso riconducibile al virus
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità