Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:37 METEO:SAN MINIATO14°23°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Commesso eroe salva la collega dal rapinatore con la pistola puntata

Politica mercoledì 05 giugno 2024 ore 12:35

Stanchi e sfiduciati, i giovani si organizzano

I giovani di Alternativa Idealista Santacrocese

Nasce Alternativa Idealista Santacrocese, un gruppo di ragazzi e ragazze che non si rispecchiano in nessun partito: "Vogliamo dar voce ai giovani"



SANTA CROCE SULL'ARNO — Rispondere alla sfiducia elettorale che, negli anni, ha portato sempre più giovani ad allontanarsi dalla politica e a disertare il voto. È questo l'obiettivo di un gruppo di ragazzi e ragazze che ha deciso di costituirsi in un movimento politico e culturale, ovvero Alternativa Idealista Santacrocese.

"Data la situazione politica, economica e morale in cui riversiamo, sfiduciati dalle vane promesse avanzate in campagna elettorale dai rispettivi candidati alle elezioni, questo movimento, privo di qualsiasi legame con partiti, ha deciso di porsi come elemento e voce critica contro la mala politica - ha spiegato Andrea Vannucci, portavoce del gruppo - vogliamo essere il baluardo del libero pensiero dei giovani santacrocesi e concorrere, forti di questa libertà, a costruire una città nuova e vitale per il prossimo futuro".

L'impegno del movimento, dunque, è già proiettato verso i prossimi 5 anni, la cui legislatura scaturirà dal voto di sabato 8 e domenica 9 Giugno. "Saremo osservatori di ciò che accade dentro e fuori dal palazzo, saremo i promotori della critica costruttiva rivolta alla salvaguardia degli interessi di tutta la comunità, cercando di dare in un futuro prossimo a questo paese una nuova classe dirigente - ha aggiunto - fagocitati da proposte politiche vecchie che usano le loro candidature per ammantarsi di novità, i giovani non riescono poi a portare avanti con forza la loro voce o le loro idee venendo completamente ammutoliti".

"Il nostro gruppo vuole proprio rompere questa spirale di sfruttamento e mettere al centro i giovani per dar loro fiducia - ha concluso Vannucci - vogliamo costruire un'alternativa in risposta a questo sistema ormai dimostratosi controproducente e nocivo. Veniamo tutti da pensieri e idee diverse e opposte, ma siamo uniti nella consapevolezza che sia giusto iniziare ad avere una concezione ideale che annulli ogni differenza ideologica e sociale, al fine di compattarsi, insieme, allo scopo di andare oltre a preconcetti legati a un passato ormai morto che ha portato solamente a inutili divisioni sociali".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tre nuovi mezzi per le linee extraurbane dell'hinterland pisano, di San Miniato e Larderello. Nuovi bus anche per il servizio urbano del capoluogo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità