Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:35 METEO:SAN MINIATO16°21°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 29 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Iran, la protesta in lacrime di Ahmadi che vive in Italia: «Siate la nostra voce, aiutateci»

Attualità venerdì 28 maggio 2021 ore 12:12

La sindaca Deidda lascia il tavolo di distretto

Il comitato sarà coordinato a rotazione dagli altri sindaci, a partire da Simone Giglioli, primo cittadino di San Miniato



SANTA CROCE SULL'ARNO — La sindaca Giulia Deidda non ricoprirà il ruolo di coordinatrice nel comitato d’area del distretto industriale. 

Ad annunciarlo, durante l’assemblea del tavolo che si è tenuta questa mattina, è stata la stessa Deidda, come spiegato in una nota del Comitato.

"Giulia Deidda  - si legge nella nota- ha annunciato che, a seguito dell’indagine giudiziaria che l’ha interessata, per consentire il normale svolgimento delle attività necessarie per il Distretto, a partire da oggi e temporaneamente, non ricoprirà il ruolo di coordinatrice e che sarà il vicesindaco Marco Baldacci a rappresentare il Comune di Santa Croce sull’Arno all’interno dell’assemblea. Una decisione condivisa anche con gli altri sindaci che il tavolo di Distretto ha accolto oggi in via ufficiale". 

L’assemblea composta dai sindaci dei 6 comuni del Comprensorio del Cuoio, dai rappresentanti delle associazioni degli imprenditori e dai sindacati, ha deciso, su proposta del sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli, che a partire da adesso il ruolo di coordinatore sarà ricoperto a turno dai sindaci degli altri comuni, nell'ottica di un'assunzione di responsabilità collettiva di tutto il territorio. Sempre su proposta di Spinelli è stato deciso che il primo turno spetterà a Simone Giglioli, sindaco di San Miniato, “Visto che rappresenta il comune più popoloso del distretto e con una lunga tradizione nei principali comparti produttivi del Comprensorio del Cuoio”. 

La proposta, spiegano dal Comitato, è stata accettata dall’assemblea e dallo stesso Giglioli che quindi, a partire dalla prossima riunione, guiderà i lavori.
Sempre nel corso dell’assemblea che si è tenuta questa mattina nella sala consiliare del Comune di Santa Croce sull’Arno, il Comitato d’area del Distretto Industriale ha accolto la proposta proveniente dal Segretario Generale della Cgil di Pisa, Mauro Fuso, per un’urgente convocazione di un tavolo di lavoro del distretto al fine di discutere, anche con la Regione Toscana, delle forme di sostegno all’occupazione in vista della conclusione del blocco dei licenziamenti previsto per il prossimo 30 Giugno. Il tavolo di Lavoro sul tema è stato già fissato per venerdì 4 Giugno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sul territorio comunale l'amministrazione ha installato i dispositivi nelle vie di accesso di Montopoli. Capecchi: "Obiettivo di mandato raggiunto"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca