QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 12°20° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
domenica 21 aprile 2019

Attualità venerdì 01 febbraio 2019 ore 17:42

Lavori sul Lungarno e in due strade

Il sindaco ha annunciato la riqualificazione sul Lungarno Pacinotti, in via Cavour e in via Lavialla: "Un altro passo avanti"



MONTOPOLI VALDARNO — Tra pochi giorni, il Lungarno Pacinotti a San Romano sarà sottoposto a lavori di manutenzione e di risistemazione della viabilità. 

"Si tratta di un’importante operazione di riasfaltatura il cui costo complessivo sarà di 95mila euro. L’intervento darà nuova linfa al tratto stradale che costeggia il fiume Arno a ovest della Stazione Ferroviaria - hanno spiegato dal Comune - dove, tra l’altro, a partire dalle 15 di domenica 10 febbraio, e per le successive due domeniche, si terrà l’edizione annuale del Carnevale Sanromanese".

"È un altro passo avanti nel programma di interventi che l’amministrazione ha messo a punto ad inizio legislatura – ha detto il sindaco Giovanni Capecchi – e che guarda alle frazioni con particolare attenzione. A questo intervento faranno seguito, in primavera, le riasfaltature, il rifacimento dei marciapiedi e la risistemazione dell’illuminazione pubblica in via Lavialla e la riqualificazione di via Cavour".

"Tutti questi lavori fanno parte di una strategia di ampio respiro che, già a partire dal 2014, ha interessato da vicino San Romano. Ad esempio, l’amministrazione ha realizzato, cinque anni fa, l’opera di efficientamento energetico di Lungarno Guicciardini, Lungarno Pacinotti e Piazza Umberto Terracini. Inoltre, sempre nell’area della stazione, sono state installate le telecamere di sorveglianza nella zona antistante e retrostante". 

"Sono tutti interventi necessari, – ha detto Alessandro Varallo, assessore con delega ai Lavori Pubblici – che si concentrano su un’area strategica per il territorio comunale, dove l’intensità del traffico è elevata e la viabilità dev’essere costantemente monitorata". 

Complessivamente, per i lavori nella frazione, il Comune ha investito oltre 650mila euro. A questo lotto di lavori portati a termine se ne aggiungeranno, in seguito, anche altri. In ordine cronologico, ci sarà l’installazione tra febbraio e marzo dell'attraversamento pedonale sicuro all’altezza dell’Hotel Stazione. In secondo luogo, la realizzazione della ciclopista sull’Arno, che coinvolgerà direttamente le casse comunali per un importo di circa 90mila euro. 

"Già da tempo l’amministrazione ha previsto quest’opera – ha concluso Varallo – che potrà contare anche su contributi provenienti da fondi europei per circa 360mila euro".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Spettacoli

Attualità

Elezioni