Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:SAN MINIATO22°28°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
domenica 01 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Gioia Casa Italia, Antonino Pizzolato dopo il bronzo solleva anche Nespoli

Cronaca sabato 12 giugno 2021 ore 18:00

Abbandono di eternit, trovato il responsabile

Recupero di eternit e individuazione del responsabile da parte della Polizia Municipale. L'operazione si è svolta a Casteldelbosco



MONTOPOLI VALDARNO — Si è conclusa nelle scorse settimane una importante operazione compiuta dal Comando della Polizia Municipale di Montopoli Valdarno scaturita da una segnalazione di un cittadino pervenuta nel Febbraio scorso. 

La segnalazione riguardava l' abbandono di rifiuti in via dei Girasoli/via Arno nord nella frazione di Casteldelbosco e precisamente all'interno del rio Bonello. Dalle prime informazioni raccolte, dagli agenti della Municipale, emergeva che erano stati abbandonati alcuni grandi sacchi nel letto del fiume. 

Al loro interno, del materiale variamente triturato, che dall'esame immediatamente disposto ed effettuato presso un laboratorio specializzato è poi risultato eternit quindi amianto. Si trattava dunque di una sostanza particolarmente pericolosa.

La posizione dei detriti, i sacchi parzialmente aperti, l’alta probabilità delle piogge di quel periodo e dunque il rischio di dispersione nelle acque, hanno imposto l’immediato avvio delle operazioni di recupero e smaltimento, in collaborazione con i tecnici del settore ambiente e secondo le procedure di sicurezza previste. Ma una volta messo in sicurezza l’ambiente, la Polizia Municipale, ha voluto vederci più chiaro e si è dedicata a indagini più approfondite, con testimoni e attraverso l’uso di fascicoli fotografici e riconoscimenti, che hanno condotto all’identificazione del soggetto che aveva abbandonato il materiale. Così adesso, il responsabile è stato denunciato penalmente per il reato di abbandono di rifiuti pericolosi e rischia, di fatto, la reclusione.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Diramata una allerta meteo in codice giallo per domani, domenica 1 Agosto. Temporali nella prima parte di giornata, poi vento forte e mareggiate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca