comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:05 METEO:SAN MINIATO11°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
domenica 24 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sileri: «Piano vaccini in ritardo di 6-8 settimane»

Attualità martedì 21 marzo 2017 ore 11:09

Segni particolari, donatore di organi

Dal 27 marzo anche i montopolesi potranno esprimere, tramite il Comune, la propria volontà di diventare donatori di organi e tessuti



MONTOPOLI — Dal 27 marzo all'ufficio anagrafe del Comune di Montopoli sarà possibile, per i cittadini maggiorenni, esprimere in qualunque momento la volontà (consenso o diniego) di donare i propri organi e tessuti a fine vita, firmando un modulo.

La volontà così espressa viene registrata immediatamente nel Sit-Sistema Informativo trapianti nazionale.

E’ quanto previsto dal protocollo d’intesa per la realizzazione del progetto Una scelta in Comune, firmato il 21 dicembre da tutti i Comuni della Provincia di Pisa.

Il cittadino interessato può compilare, in qualsiasi momento, un modulo esprimendo le proprie volontà, e i suoi dati vengono immediatamente inviati e registrati nella banca dati del Sistema informativo trapianti del Cnt, il database del ministero della Salute che raccoglie tutte le espressioni di volontà sulla donazione di organi.

Si tratta a tutti gli effetti di un atto che ha valore legale, ma la scelta è sempre rettificabile e non definitiva.

“Il nostro Comune ha aderito alla possibilità di esprimere la propria volontà alla donazione – spiega la vicesindaca Linda Vanni – perché la donazione degli organi è una scelta di grande e responsabile generosità. Ed è importante attivare il massimo sforzo informativo soprattutto dopo che il legislatore ha attribuito un ruolo centrale al Comune.”



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

L'EDITORIALE

Cronaca