Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:50 METEO:SAN MINIATO21°36°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 06 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Morabito, chi è l'ambasciatore «nobile» della ‘ndrangheta

Attualità martedì 10 maggio 2022 ore 16:00

Consulta dei giovani al via dopo l'estate

Il municipio di Montopoli in Val d'Arno

Dopo il voto unanime del Consiglio comunale, nasce l'organo di rappresentanza per gli under 30. Capecchi: "Opportunità per i giovani del territorio"



MONTOPOLI IN VAL D'ARNO — Per favorire la partecipazione dei ragazzi e delle ragazze, nasce ufficialmente la Consulta dei giovani. Grazie al voto unanime del Consiglio comunale, infatti, a Montopoli in Val d'Arno è nato un organo che avrà l'obiettivo di coordinare, confrontare e sostenere le attività giovanili di soggetti in età compresa tra i 16 e i 29 anni.

"Istituire questo organo è una grandissima opportunità per ragazzi e ragazze residenti nel territorio - ha detto il sindaco Giovanni Capecchi - in questo modo, questi potranno partecipare concretamente alla vita politica e sociale, proponendo iniziative innovative e rendere visibili le reali necessità per la popolazione under 30".

Dopo l'estate, gli interessati potranno rispondere all'avviso che sarà pubblicato sul sito internet del Comune e presentare la propria domanda di autocandidatura.

"Aiutare i giovani rappresenta un impegno fondamentale, che deve essere seguito con costanza, ascoltando e dialogando con loro, rendendoli sempre più partecipi - ha aggiunto la vicesindaca Linda Vanni - la Consulta vuole rappresentare un percorso di cittadinanza attiva tale da rendere i giovani sempre più consapevoli del bene pubblico e dell’importanza della partecipazione alla vita del proprio territorio".

"I giovani sono una grande risorsa ella comunità locale e vogliamo provare a promuoverne la crescita culturale e sociale - ha concluso - inoltre, riteniamo la Consulta come un importante strumento di confronto partecipativo che getta le basi per un legame fra le varie realtà giovanili del nostro territorio".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I contagi da Covid tornano sopra quota 100 nel bollettino di oggi, martedì 5 Luglio. Aumenti considerevoli anche nelle Province di Pisa e Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità