QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi -1°2° 
Domani -2°2° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 23 gennaio 2019

Attualità sabato 13 maggio 2017 ore 06:00

Gli studenti fanno conoscere San Miniato

Un blog e una serie di opuscoli, l’IT Cattaneo collabora col Comune per far conoscere il territorio. Iniziativa presentata in comune



SAN MINIATO — Un blog, un libretto a rivista e una serie di opuscoli destinati alla promozione turistica della Città di San Miniato. E’ questo il frutto di molti mesi di intenso lavoro portato avanti dai ragazzi dell’IT Cattaneo, insieme alla professoressa Maria Beatrice Bianucci, Claudia Federici, Mila Nuti e Alessandra Dal Canto, sotto la supervisione del preside, il professor Alessandro Frosini, presentato questa mattina in Palazzo comunale, alla presenza del sindaco Vittorio Gabbanini e dell’assessore al turismo Giacomo Gozzini.

“L’idea di partenza è stata quella di creare un pacchetto turistico da presentare agli studenti olandesi del Fortes Lyceum di Gorinchem, in visita in Italia per uno scambio culturale con il “Cattaneo” – spiegano i ragazzi -. Il pacchetto è stato caricato sul blog “Travel and tourism” (http://travelandtourism.altervista.org/), e da qui, grazie all’amministrazione, ne abbiamo ricavato una rivista”.

All’interno del pacchetto turistico sono stati realizzati anche quattro opuscoli prodotti dai ragazzi dell’IT Cattaneo sotto la supervisione delle docenti Maria Beatrice Bianucci e Mila Nuti: Welcome to San Miniato (3A Turismo e 5A Relazioni Internazionali per il Marketing), Dilvo Lotti (5A Turismo), Corteo Storico di San Miniato (5A Relazioni Internazionali per il Marketing), San Miniato and Its legends (Comenius multilaterale Citizens of Europe, in collaborazione con la 5A Relazioni Internazionali per il Marketing).

Oltre a questi è stato anche realizzato un opuscolo dedicato all’Ostello e realizzato in collaborazione con la Cooperativa La Pietra d’Angolo, tradotto in quattro lingue (italiano, inglese, tedesco e francese) e ben 16 poster dedicati al tartufo e realizzati dalla 5A Relazioni Internazionali per il Marketing.

“Vogliamo distribuire questi materiali, nati all’interno delle attività didattiche e dei percorsi di alternanza scuola-lavoro con il Sistema Museale e con la Fondazione San Miniato Promozione, attraverso i canali turistici del Comune, perché promuovere un territorio eccezionale come San Miniato attraverso strumenti messi in atto dai giovani, è il miglior modo di far conoscere il nostro territorio – spiegano il sindaco di San Miniato Vittorio Gabbanini e l’assessore Giacomo Gozzini -. Vogliamo inoltre inserire il collegamento a questo blog sui siti comunali, in modo da avere una sezione dedicata alla promozione, aggiornata e in lingua inglese. Un grazie agli insegnanti e al preside dell’IT Cattaneo che propongono progetti così interessanti e coinvolgono gli studenti: l’amministrazione è disponibile e ben lieta di accogliere queste idee, perché soltanto se si lavora tutti insieme, possiamo contribuire a far conoscere la nostra San Miniato”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità