Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:SAN MINIATO10°13°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 07 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, i tifosi del Marocco festeggiano il passaggio ai quarti

Attualità venerdì 29 agosto 2014 ore 09:00

Fucecchio, meta di giovani talenti

Scambio di culture e tradizioni nella città del Palio. Spinelli: "Entusiasti del progetto interculturale, è un modo per farci conoscere nel mondo"



FUCECCHIO — Sembra di essere in una giovanissima Babele, passando per il Parco Corsini di Fucecchio si sentono lingue e accenti differenti. La XXIII Scuola Internazionale di Performance ha raggiunto la maturità e quest’anno accoglie partecipanti da ogni dove: Chicago negli Stati Uniti; Perth, sia quella in Australia che quella in Scozia; Valparaiso in Cile; Stoccolma in Svezia; Cork in Irlanda; Beddau in Galles ma anche da un po’ tutta Italia, da Milano a Palermo, passando per Torino, Lecco, Bologna e Roma. Tutti si sono riuniti a Fucecchio per lavorare e per formarsi sotto l’attenta conduzione di Firenza Guidi, la regista italo-gallese di origini massigiane.

Elan Frantoio si conferma anche quest’anno centro di formazione internazionale e locale al tempo stesso, chiamando a raccolta una squadra di talenti provenienti da diversi paesi e dal circondario, fino ai ragazzi fucecchiesi del progetto “E…state in Comune” che stanno creando, sotto la supervisione di designer esperti, i costumi e le scenografie di FELLINI_il libro dei sogni, il nuovo spettacolo di Firenza Guidi.

Sono più di 50 i giovani artisti (dai 17 ai 30 anni) che da due settimane lavorano instancabilmente nel territorio fucecchiese: è una ventata di energia e di culture diverse che si uniscono e lavorano insieme: due settimane per creare uno spettacolo poliedrico in cui si fondono arti visive, circensi, plastiche, musica. Ognuno mette le sue doti al servizio degli altri in un continuo scambio culturale e di competenze.

“L’amministrazione comunale - commenta il sindaco Spinelli - è orgogliosa di sposare e sostenere questo progetto che è ormai diventato un appuntamento immancabile del nostro programma culturale. Siamo fieri di accogliere questi futuri artisti. Credo che sia un’iniziativa che possa essere un vanto anche per la città metropolitana e la nostra regione. E’ un modo anche per sprovincializzarsi e per fare cultura in modo originale. Senza contare che con la presenza di questi giovani abbiamo anche riempito il nostro Ostello di Ponte a Cappiano. Invito tutti i fucecchiesi a seguire questi spettacoli che, tra l’altro, mettono in risalto un regista di fama mondiale come Federico Fellini".

A fare da cornice a tutto questo il Parco Corsini, recentemente ristrutturato, con le nuove luci che illuminano le torri medievali, e ripulito grazie alla recente iniziativa dell’amministrazione comunale. Questo luogo, orgoglio di Fucecchio per il suo valore storico e artistico, riesce a dare un valore aggiunto ad un progetto così importante.

Gli spettacoli di FELLINI_il libro dei sogni uniranno musica dal vivo, teatro e circo e saranno da questa sera fino al 31 agosto, due ogni sera, alle ore 21,30 e alle 23,00. Avranno una capienza limitata si consiglia quindi di prenotare in anticipo per email a info@elanfrantoio.org o al numero 333 2894281. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un imprenditore ha denunciato il furto ai carabinieri, che hanno ritrovato il bottino e denunciato una persona accusata del furto della merce
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca