Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:SAN MINIATO10°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 01 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, Donzelli (FdI): «La sinistra sta con lo Stato o con terroristi?». E in Aula scoppia il caos

Attualità lunedì 09 febbraio 2015 ore 13:41

Giorno del ricordo, una mostra dedicata alle foibe

Una vetrina del ricordo allestita alla biblioteca comunale di Santa Croce



SANTA CROCE — In occasione del Giorno del ricordo 2015, presso la Biblioteca Comunale “Adrio Puccini” di Santa Croce sull’Arno, è stata allestita una vetrina del ricordo in cui è disponibile materiale documentario per coloro che non vogliono dimenticare i fatti drammatici che hanno visto coinvolti oltre 250mila italiani del confine orientale, tra esuli e vittime delle foibe, una documentazione grazie alla quale è possibile conoscere e approfondire i caratteri e le esperienze storiche dell’Istria e della Venezia Giulia nel corso del XX secolo, ed in particolare negli anni 1943-1945.

In Biblioteca è visibile inoltre la mostra “Le tragedie del confine orientale”, a cura della Fondazione Memoria della deportazione. La mostra, composta da dieci tavole, racconta con dovizia di particolari la violenza di massa nei confronti di militari e di civili, in prevalenza italiani, in diverse zone della Venezia Giulia dalla fine della Prima guerra mondiale sino all'esodo degli italiani costretti ad abbandonare le loro terre, avvenuto nel secondo dopoguerra.

Sia la vetrina ricordo che la mostra resteranno allestite fino al 16 febbraio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, martedì 31 Gennaio, sono riportati 390 nuovi casi in tutta la Toscana, dove nelle scorse 24 ore non si registrano decessi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca