Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:27 METEO:SAN MINIATO20°38°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Eurodeputata dell'estrema destra romena urla durante l'intervento di Hayer: espulsa dall'Aula
Eurodeputata dell'estrema destra romena urla durante l'intervento di Hayer: espulsa dall'Aula

Attualità giovedì 28 marzo 2024 ore 19:00

Parte il cantiere sulla regionale 436

L'inaugurazione del cantiere

Tra San Pierino e San Miniato Basso lavori per allargare la carreggiata e realizzare una ciclabile. Giani: "Colleghiamo la Toscana in verticale"



FUCECCHIO — Il cantiere per l'allargamento della strada regionale 436 nel tratto compreso tra San Pierino e San Miniato Basso, con la contestuale realizzazione della nuova pista ciclabile, è ufficialmente partito. A inaugurarlo, insieme ai sindaci Alessio Spinelli e Simone Giglioli, anche il presidente della Toscana Eugenio Giani e l'assessore regionale alle Infrastrutture Stefano Bacelli.

"Questo intervento si inserisce in un progetto più ampio e complessivo che la Regione sta sostenendo per collegare in senso verticale la Toscana - ha detto Giani - oggi abbiamo collegamenti orizzontali dal mare al centro con la FiPiLi e l’autostrada Firenze-Mare, ma abbiamo una difficoltà nei collegamenti che vengono dalla Valdinievole e quindi da Montecatini fino a Siena: per questo abbiamo potenziato i percorsi della 429 nel tratto da Siena, Poggibonsi verso la Valdelsa, e dall’altro la 436, che lungo la Valdinievole va verso Montecatini e Pescia".

Il progetto è frutto della complessiva attuazione di due accordi di programma tra la Regione, la Città Metropolitana di Firenze e i Comuni di Fucecchio e San Miniato, che riguarda la progettazione e la realizzazione dell’adeguamento e la messa in sicurezza della strada regionale 436 dalla località San Pierino all’intersezione con via Marconi nel Comune di San Miniato, con annessa realizzazione di pista ciclopedonale. I lavori sono divisi in due stralci per un importo complessivo di 2,15 milioni di euro, di cui 2,1 garantiti dalla Regione e soltanto 50mila euro dai due Comuni.

Nel dettaglio, il primo stralcio dei lavori è tutto all'interno del Comune di Fucecchio, mentre il secondo sarà nel Comune di San Miniato, con la realizzazione di una rotatoria.

"Un investimento da oltre 2 milioni di euro - ha aggiunto Baccelli - un gioco di squadra che si sottolinea nello stesso progetto: da una parte ci sarà l'adeguamento della strada regionale, dall’altro la realizzazione di una pista ciclopedonale e un accesso più agevole al cimitero. Siamo di fronte ad un intervento su una strada regionale che tiene conto dell’integrazione con il territorio".

"Con l'ammodernamento di questa infrastruttura la nostra città diventa ancora più importante perché meglio collegata con le principali arterie che attraversano la Toscana centrale - ha commentato Alessio Spinelli, sindaco di Fucecchio - questo cantiere che inauguriamo oggi è la prima pietra di un lungo percorso che porterà alla realizzazione di un nuovo tracciato della 436 che meglio ci collegherà con la Valdinievole, dove sono già stati realizzati alcuni nuovi tratti".

"Si tratta di un'opera importante con cui si mette in sicurezza una strada molto trafficata, funzionale per i pendolari tra San Miniato e Fucecchio, ma anche per i collegamenti tra FiPiLi e Firenze-Mare - ha concluso Simone Giglioli, sindaco di San Miniato - questo è un tratto di strada stretto, sul quale era necessario intervenire per garantire la sicurezza".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lungo intervento di Alia per rimuovere i rifiuti abbandonati tra i due ponti che attraversano il torrente Vincio e il canale Maestro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca