Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:SAN MINIATO14°29°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 23 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Chi non salta nerazzurro è...», Berlusconi affacciato in piazza Duomo salta con i tifosi

Attualità lunedì 10 gennaio 2022 ore 14:20

Comune e associazioni donano pacchi alimentari

La consegna dei pacchi spesa

Per le festività, l'amministrazione e alcune associazioni hanno organizzato una distribuzione di pacchi spesa per le famiglie fragili del territorio



CASTELFRANCO DI SOTTO — Sono stati ben 200 i pacchi alimentari distribuiti per le festività di Natale dall'amministrazione comunale e dalle associazioni di Castelfranco per le famiglie più in difficoltà e segnalate dai servizi sociali territoriali. La distribuzione dei pacchi, ognuno dei quali contiene generi alimentari di prima necessità, è già cominciata e si concluderà nei prossimi giorni, tenendo conto anche della composizione del nucleo familiare.

I pacchi spesa sono stati acquistati dal Comune grazie a risorse erogate della Fondazione Pisa agli enti che ne hanno fatto richiesta per attività finalizzate al sostegno dei soggetti più esposti alla crisi. In totale, le famiglie che riceveranno il pacco spesa sono 79, a cui si aggiungono altre 32 famiglie segnalate dalla Caritas.

“È il momento di unire le forze per aiutare chi ne ha più bisogno. La consegna dei pacchi alimentari è solo un piccolo gesto che però può fare la differenza per chi ha subìto in modo gravoso le conseguenze della pandemia e si trova ad affrontare l’inverno con esigue risorse economiche - hanno commentato il sindaco Gabriele Toti e l’assessora alle Politiche sociali Chiara Bonciolini - ringraziamo le associazioni per il loro prezioso contributo: il ruolo del volontariato durante questi anni di emergenza sanitaria è stato e si riconferma fondamentale”.

Le associazioni del territorio coinvolte, ovvero la Caritas diocesana, la Pubblica assistenza Vita, Croce Rossa di Castelfranco, Pubblica assistenza - Croce Bianca Orentano e la Fondazione Madonna del Soccorso, hanno avuto un ruolo fondamentale in questa iniziativa, occupandosi del trasporto, del confezionamento e della distribuzione dei pacchi alimentari. Inoltre, una donazione di pacchi alimentari e prodotti per l'igiene, forniti dalla farmacia comunale, sarà inoltre fatta anche al Centro antiviolenza Frida Khalo, che assiste donne vittime di violenza di genere.

Alla distribuzione dei pacchi, infine, si è aggiunta anche l'iniziativa delle Calze Solidali. Molti cittadini hanno partecipato mettendo in una calza uno o più regali e consegnandola presso il centro di raccolta Caritas di Castelfranco in via G. Galilei. Le calze raccolte dalla Caritas sono state poi distribuite alle famiglie bisognose insieme al pacco spesa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le nuove positività sono distribuite tra tutti i 6 comuni del Comprensorio. In provincia di Pisa 122 nuovi contagi e un decesso riconducibile al virus
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità