comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 10°17° 
Domani 14°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 29 maggio 2020
corriere tv
Coronavirus, Crisanti: «L'app Immuni ci farà buttare una montagna di soldi»

Attualità lunedì 22 settembre 2014 ore 11:10

Centro storico, via alla riqualificazione

Stanziati 184mila euro dalle Regione e la restante parte a carico dell'amministrazione. Toti:"Grazie alla Regione il centro può tornare a vivere"



CASTELFRANCO — Il Comune di Castelfranco di Sotto risulta tra i vincitori del bando regionale PRSE 2012/2015 – PAR FAS 2007/2013 Infrastrutture turismo e commercio – IV Raccolta progettuale, per il quale era stato presentato un progetto nell’intenzione di valorizzare e riqualificare il centro storico. La Regione Toscana, con decreto dirigenziale n. 3730 del 19.08.2014 ha infatti approvato la concessione dei contributi per i progetti ammissibili. Al fine di conseguire questo importante risultato ha avuto particolare valore la presenza del Centro Commerciale Naturale, la cui esistenza consente l’ottenimento di maggior punteggi al momento della partecipazione ai bandi.

Il progetto a cui sarà destinato il contributo regionale prevede il rifacimento della pavimentazione di Largo Carlo Alberto, che si colloca centralmente e collega zone del centro storico che sono state oggetto di interventi di riqualificazione già realizzati, come l’asse principale della viabilità del centro storico (corso Bertoncini, via Marconi e via Cavour), la riqualificazione dell’area mercatale di piazza XX settembre, la ristrutturazione della Biblioteca Comunale ed altre zone in cui gli interventi sono in corso di esecuzione come il nuovo Teatro Comunale. 

La riqualificazione della pavimentazione di Largo Carlo Alberto comprende la rimozione dello strato di bitume, con il recupero della porzione residua della sottostante pavimentazione in pietra, il rifacimento del sottofondo e la posa in opera di una nuova pavimentazione in pietra tipo forte. L’intervento risulterà riqualificante sia per la qualità dei materiali, sia per la modalità di esecuzione con l’eliminazione dei dislivelli tra strada e marciapiede, ottenendo una superficie “a raso” e il superamento delle barriere architettoniche. È inclusa anche la realizzazione degli scarichi di deflusso delle acque meteoriche.

Il progetto prevede inoltre il completamento dei servizi per l’area mercatale di piazza XX settembre mediante la fornitura e l’attivazione di quattro apposite torrette a scomparsa utili per i commercianti del mercato.

L’amministrazione Comunale ha inoltre ritenuto opportuno inserire nel progetto l’installazione di elementi di arredo urbano per il centro storico come panchine, fioriere, cestini porta rifiuti per la raccolta differenziata.

Il finanziamento che la Regione Toscana ha predisposto per la realizzazione dei lavori sopra elencati equivale a 184mila euro per un totale di spesa previsto nel progetto di 318mila euro, quindi la restante cifra di 134mila sarà a carico dell’Amministrazione Comunale. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità