Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:27 METEO:SAN MINIATO18°34°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 17 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Inondazioni a Toronto, la villa di Drake invasa dall'acqua
Inondazioni a Toronto, la villa di Drake invasa dall'acqua

Attualità venerdì 05 luglio 2024 ore 15:30

Riapre viale della Repubblica dopo la frana

Foto di: Arqubì

Grazie a una tecnica di ingegneria naturalistica, con l'uso di tronchi, è stata messa in sicurezza la strada resa impraticabile da Novembre scorso



SANTA MARIA A MONTE — Dopo la frana causata dal nubifragio del 2 Novembre scorso, via della Repubblica a Montecalvoli riapre al traffico. La chiusura, infatti, si era necessaria per lo svolgimento dei lavori di messa in sicurezza del versante dove si è verificato lo smottamento.

Per risolvere i dissesti sono state impiegate tecniche di ingegneria naturalistica per il ripristino della geometria di scarpata ottimale e favorire la stabilità dello strato superficiale del terreno, in modo da preservare la piattaforma stradale. In particolare si è ricorso all'impiego di palificate doppie realizzate con tronchi di Douglas disposti su file di altezza singola pari a 160 centimetri, in modo da garantire la creazione di una struttura di adeguata resistenza rispetto alle spinte del retrostante corpo stradale.

In modo da ottimizzare il risultato e per completare gli interventi, è stata ripristinata la piena efficienza del sistema di raccolta e regimazione locale delle acque piovane, oltre al ripristino del manto stradale, laddove necessario, e l’installazione di guard rail.

La riapertura al traffico avverrà già nella giornata di oggi, venerdì 5 Luglio, a partire dalle 18.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le indagini erano scattate nel 2020, durante l'emergenza Covid. Oggi il maxi sequestro da 35 milioni di euro che tocca anche le province di Pisa e Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca