Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:41 METEO:SAN MINIATO22°34°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 11 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Cronaca giovedì 23 settembre 2021 ore 17:30

In tantissimi per l'ultimo saluto a Romano Fogli

Le esequie si sono svolte nel primo pomeriggio nella sua Santa Maria a Monte. Il feretro è stato portato dal Comune alla Chiesa



SANTA MARIA A MONTE — In tanti per l'ultimo saluto a Romano Fogli, ex calciatore, uno dei simboli del Bologna vincitore dello storico scudetto del 1964, quello dello spareggio con l'Inter, deceduto a 83 anni ( vedi articoli correlati ). Era nato a Santa Maria a Monte, in provincia di Pisa, dove era tornato a vivere da molti anni e dove oggi si sono svolte le esequie.

Il feretro si è spostato dal Comune, dove era stata allestita la camera ardente, alla chiesa della Collegiata, dove si è svolta la funzione funebre alla presenza di tantissime persone. Amici, conoscenti e tanti personaggi del mondo del calcio.

Il funerale è stato officiato da Don Tommaso Botti e dal parroco Don Bruno Meini. La salma è stata poi portata a Pisa. Santa Maria a Monte, per al giornata di oggi, ha proclamato il lutto cittadino. Sulla bara due maglie, quelle del Torino e del Bologna.

Tanti i successi ottenuti da Fogli nel mondo del calcio tra i quali si ricorda uno scudetto vinto nel Bologna dei record, poi nel Milan una Coppa dei Campioni ed una Coppa Intercontinentale. Messi gli scarpini “al chiodo”, anche da allenatore, si ricordano la promozione in serie B con la Reggiana ed il suo ruolo di vice di Giovanni Trapattoni alla Fiorentina e le sue collaborazioni nella Nazionale con Trapattoni prima e Gentile poi.

"Indubbi sono i meriti sportivi e altrettanto indiscussi sono i meriti legati alla sua persona che non ha mai negato un saluto con affetto e sincerità, si è sempre adoperato per aiutare tutti e si è sempre messo “in gioco” nello sport e nella sua vita", ha ricordato la sindaca Ilaria Parrella.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Troppo pochi gli ambulanti che sarebbero stati presenti. I banchi torneranno, come di norma, lunedì 22 agosto.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità