QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 15°28° 
Domani 19°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
domenica 23 settembre 2018

Attualità venerdì 06 luglio 2018 ore 11:00

Bonus acqua, chi può fare domanda

Al via le richieste per ricevere l'agevolazione per le utenze idriche. Come e dove presentare i documenti necessari



SANTA MARIA A MONTE — Dal 1 luglio è possibile richiedere il bonus acqua per la fornitura dell’utenza idrica presso l’ufficio Urp. Si tratta di una misura volta a ridurre la spesa per il servizio di acquedotto di una famiglia in condizione di disagio economico e sociale. Consente di non pagare un quantitativo minimo di acqua a persona per anno. Tale quantitativo è stato fissato in 50 litri al giorno a persona (18,25 mc di acqua all'anno).

Hanno diritto ad ottenere il bonus acqua gli utenti diretti ed indiretti ( utenze condominiali o locatari/comodatari) del servizio di acquedotto in condizioni di disagio economico sociale con indicatore ISEE non superiore a 8.107,5 euro; non superiore a 20.000 euro se con almeno 4 figli a carico.

Per presentare la domanda servono:

  • un documento di identità in corso di validità;
  • un'attestazione ISEE in corso di validità;
  • una fattura dell’acqua dell’anno 2018.

Il bonus è riconosciuto per un periodo di 12 mesi a decorrere dalla data di inizio dell’agevolazione riportata nella comunicazione di ammissione e in bolletta. Al termine di tale periodo, per ottenere un nuovo bonus, l’utente deve rinnovare la richiesta di ammissione presentando apposita domanda nelle stesse modalità sopra indicate.

Gli orari di apertura dell’Ufficio URP sono i seguenti:

dal lunedì al sabato dalle ore 8:30 alle ore 13:30

Giovedì dalle ore 8:30 alle ore 13:30 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00

Contatto telefonico: 0587/261617

mail: urp@comune.santamariaamonte.pi.it



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Spettacoli

Attualità