Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:41 METEO:SAN MINIATO22°34°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 11 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Attualità venerdì 03 dicembre 2021 ore 10:00

La biblioteca si tinge di viola

La biblioteca comunale Adrio Puccini a Santa Croce (foto di repertorio)

In occasione della Giornata internazionale sulla disabilità, previste iniziative per avvicinare alla lettura. Deidda: "Combattere le discriminazioni"



SANTA CROCE SULL'ARNO — Oggi, per celebrare la Giornata internazionale delle persone con disabilità, la biblioteca comunale "Adrio Puccini" di Santa Croce sull'Arno si illuminerà di viola.

"Appenderemo uno striscione presso il balcone affacciato su largo Delio Nazzi e, inoltre, verrà allestita una vetrina dedicata alla sensibilizzazione sul tema. Ospiterà anche testi specifici destinati alle lettrici e ai lettori con disabilità. Da sempre, la nostra biblioteca ha in dotazione libri per lettrici e lettori che hanno difficoltà di lettura - ha detto l'assessora alla Cultura, Elisa Bertelli - bisogna tenere presente che disabilità non significa una cosa sola, ma che ci sono bisogni specifici e il mondo dell’editoria ha sempre cercato soluzioni innovative per accorciare le distanze tra le persone e l’esperienza della lettura".

“Purtroppo, Santa Croce non è ancora riuscita a dotarsi di un garante per i diritti delle persone disabili, una figura che ha lo scopo di promuoverne la piena realizzazione dei diritti su tutto il territorio comunale - ha dichiarato l'assessora al Sociale Nada Braccini - abbiamo pubblicato il bando per due volte, ma purtroppo non abbiamo ricevuto nessuna richiesta di interessamento. Spero che questa sia una buona occasione per pubblicizzare questa iniziativa e riuscire finalmente ad avviare un monitoraggio costante su questo tema”.

“Il tema della disabilità porta con sé il tema della discriminazione e dei mille egoismi che ostacolano l’inclusione di tutte e tutti. I pregiudizi legati alla disabilità sono moltissimi. Per questo bisogna lavorare per smontarli, uno per uno, ogni giorno - ha concluso la sindaca Giulia Deidda - quella di oggi è una giornata in cui ripeterci che il nostro impegno collettivo dev’essere costante e quotidiano. Ci tengo a ringraziare la consigliera Benedetta Cicala, che ha voluto partecipare personalmente all'organizzazione di questa iniziativa: poter condividere anche con l’opposizione questi momenti è utile".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Troppo pochi gli ambulanti che sarebbero stati presenti. I banchi torneranno, come di norma, lunedì 22 agosto.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità