QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 14° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 20 novembre 2019

Attualità domenica 13 ottobre 2019 ore 09:51

Porte aperte alla Stella Maris, tanta gente

Il "Salottino verde" inaugurato a San Miniato

Grande partecipazione all' Open Day della Fondazione Stella Maris nei Centri di San Miniato e Fauglia. A San Miniato inaugurato un giardino sensoriale



SAN MINIATO — Grande partecipazione alla doppia festa alla Fondazione Stella Maris: i Centri riabilitativi di San Miniato e Montalto di Fauglia hanno aperto le porte alle famiglie e alla cittadinanza tutta, dando vita a una giornata davvero speciale, di incontro e conoscenza reciproca. Alla presenza delle autorità religiose, civili e militari sono state inaugurati nuovi spazi a disposizione dei ragazzi e delle ragazze ospiti nelle due strutture. Tante famiglie, amici e cittadini hanno partecipato alla giornata di festa. Con loro i genitori dell'Associazione AGOSM.

A San Miniato la giornata è iniziata con la Santa Messa officiata da Don Marco Casalini, ex infermiere di Casa Verde, alla presenza del Parroco di San Miniato don Francesco Zucchelli e di Don Luca Camarlinghi. La liturgia è stata animata animata dal Coro formato da alcuni ospiti e dai bambini della V elementare de La Scala. Da oltre 15 anni all’interno delle proposte del laboratorio musicale di Casa verde è attivo un progetto di collaborazione con la scuola elementare: la musica, le canzoni, nelle varie forme usate, ascolto, canto, suono, condivisione dei testi.., sono lo strumento attraverso il quale tutti i partecipanti si esprimono, creano e interagiscono. Alla presenza del Direttore del Centro Michele Franceschini, del direttore sanitario Moreno Cerrai e del Presidente della Fondazione Giuliano Maffei, insieme al Sindaco di San Miniato Simone Giglioli, con gli assessori Loredano Arzilli e Giulia Profeti, hanno inaugurato il nuovo giardino multisensoriale, un salottino verde posto al centro della struttura



Tag

Trenta e la casa da ministra: «Mio marito rinuncia all'alloggio, lasceremo nel tempo per fare il trasloco»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca