Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:15 METEO:SAN MINIATO15°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il raduno dei tifosi della Lazio nella birreria cara a Hitler e i cori: «Duce, Duce»

Attualità venerdì 08 dicembre 2023 ore 19:00

Piazza del popolo, continua la polemica

Luca Favilli di Confcommercio e il sindaco Giglioli

Confcommercio accusa il sindaco Giglioli di non sentire ragioni sul centro storico: "Non siamo signorsì, non accetteremo queste condizioni"



SAN MINIATO — "Non siamo signorsì: se il sindaco interpreta il suo ruolo solo per sentirsi dire sempre e comunque di sì, non possiamo accettarlo". Non si placa la polemica, ormai prolungata, tra Confcommercio e Comune di San Miniato, con la prima che accusa il sindaco di non voler ascoltare ragioni sul riassetto del centro storico.

Centrale, ancora, la questione di piazza del Popolo. "Giglioli non accetta margini di discussione: il solito mostrato in occasione della vicenda della Ztl o della Notte Nera - ha detto Luca Favilli, responsabile territoriale di Confcommercio Provincia di Pisa - se il suo concetto di discussione è farsi dire di sì a ogni misura autolesionistica proposta non ci stiamo".

"Gli interventi di riqualificazione sono sempre un'opportunità - ha aggiunto il presidente di Confcommercio San Miniato Giovanni Mori - ma un conto è rifare una piazza, un conto è togliere tutti i parcheggi dal centro storico, come avverrà nel caso di piazza del Popolo. Una scelta che avrà un impatto negativo sul tessuto commerciale, un punto di riferimento per chiunque debba sostare brevemente per recarsi nei negozi e locali del centro durante il giorno".

“Non possiamo accettare che vengano prese decisioni sulla pelle delle imprese restando in silenzio - ha concluso Favilli - dialoghiamo con le amministrazioni di tutta la Provincia, ma per quella di San Miniato evidentemente il confronto equivale allo sbeffeggiamento di qualsiasi osservazione. Quel che ci interessa è il bene di San Miniato e Giglioli si assumerà la responsabilità delle sue scelte".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il progetto del Sistema Museale del Valdarno di Sotto ha portato i ragazzi e le ragazze di due strutture del Comprensorio a visitare "la chiocciola"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità