Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:SAN MINIATO11°14°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 09 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Imponente frana sulla Lecco-Ballabio, colpita un'auto e bloccata una galleria. Non ci sono feriti

Attualità sabato 14 novembre 2015 ore 15:45

Mostra del tartufo, si apre ricordando Parigi

Al via da oggi l'evento che animerà San Miniato fino ai primi di dicembre. Gabbanini: “Un’eccellente vetrina con tante sorprese”



SAN MINIATO — Un taglio del nastro all’insegna della solidarietà alla Francia. Anche la Mostra del tartufo bianco di San Miniato si è svegliata dopo i tragici attentati di Parigi. L’amministrazione comunale ha presieduto la cerimonia esponendo il lutto al braccio e la bandiera francese. Osservato anche un minuto di silenzio, dopo aver ascoltato gli inni nazionali, gesti ancora più necessari visto il longevo gemellaggio con la cittadina francese di Villeneuve lez Avignon, le cui eccellenze saranno esposte ai Loggiati di San Domenico nel weekend del 21 e 22 novembre.

A tagliare il nastro il sindaco Vittorio Gabbanini, insieme al presidente del consiglio regionale Eugenio Giani, al presidente della Fondazione San Miniato Promozione Delio Fiordispina, ai consiglieri regionali Andrea Pieroni e Alessandra Nardini, a tutta la giunta comunale, al cda di San Miniato Promozione al completo e ad alcuni figuranti del Corteo Storico che ricordavano Matilde di Canossa, tema del terzo weekend della Mostra.

“L’omaggio alla Francia era necessario – dichiara il sindaco -. Quello che è accaduto ieri sera a Parigi, ci ha scosso profondamente e abbiamo deciso di fare un’inaugurazione sotto tono, nel rispetto dei nostri ‘cugini’. Nonostante queste brutte notizie, si è aperta la 45esima Mostra con un programma ricco di iniziative e con molte sorprese, mi auguro che si ripeta lo straordinario successo dell’anno scorso, per un evento che sta sempre più diventando un’eccellente vetrina del gusto del panorama nazionale e internazionale, dato che, già dalla mattinata di oggi (sabato 14 novembre) a San Miniato sono arrivati numerosi bus di turisti stranieri e la presenza della CNN”.

“Per questa 45esima edizione abbiamo confermato tutti gli appuntamenti degli anni passati, come i Cooking show gratuiti, con cuochi molti dei quali stellati, appuntamenti ideati e diretti da Cesare Andrisano, con il coordinamento di Veronica Maffei, condotti da Annamaria Tossani, mentre ne abbiamo aggiunti altri perché la manifestazione continui a crescere – dichiara Fiordispina -. San Miniato e la mostra non sono soltanto enogastronomia ma anche cultura: tra le novità di quest’anno ci sono i libri-aperitivo che abbinano letteratura e prodotti tipici”.

Consegnato il prestigioso riconoscimento di “Ambasciatore del tartufo di San Miniato 2015”, ad un sanminiatese doc, il presidente del consiglio regionale, Eugenio Giani, e a Gianni Mercatali.

Domenica 15 novembre, alle 11, nella Sala del consiglio in Palazzo Comunale, il sindaco Gabbanini riceverà la giunta del Comune di Caselle in Pittari (SA) per la firma del Patto di amicizia, città natale di molti sanminiatesi che sarà ospite con le sue prelibatezze sotto i Loggiati di San Domenico per tutta la giornata di domani. Nel pomeriggio i visitatori che si aggirano tra i 120 espositori della Mostra Mercato del tartufo di San Miniato potranno incontrare il cantautore Marco Masini e il comico di Colorado Andrea Pucci che curiosano tra stand e mercatini.

Dalle 15 alle 18 l’Officina del Tartufo ospiterà Marco Stabile del Ristorante “L’ora d’aria” di Firenze, Andrea Mattei del “Relais Borgo Santo Pietro” di Chiusdino, Carlo Bernardini chef del “Carlo Bernardini Group London Instanbul Miami”, Clausio Menconi chef, decoratore e conduttore tv e Emanuele Vallini del Ristorante “La Carabaccia” di Bibbona che prepareranno prelibatezze a cui abbinare i prestigiosi vini dell’Associazione Vignaioli di San Miniato.

La Mostra Mercato torna ogni fine settimana: 21, 22, 28 e 29 novembre e 5 e 6 dicembre. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il mezzo, dal valore di un migliaio di euro, era sparito dal garage del proprietario: grazie al Gps, i carabinieri hanno ricostruito il percorso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità