Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:SAN MINIATO10°13°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 07 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, i tifosi del Marocco festeggiano il passaggio ai quarti

Cronaca venerdì 12 luglio 2019 ore 11:45

Droghe di ogni tipo e un ubriaco alla guida

Denunciato l'uomo risultato positivo all'alcoltest dopo aver provocato un incidente. Nella settimana dei carabinieri anche numerosi sequestri di droga



SAN MINIATO — Nell’ambito di un servizio coordinato a largo raggio, svolto nei primi giorni di luglio nell’intera giurisdizione dai militari della Compagnia Carabinieri di San Miniato, finalizzato alla prevenzione e contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, nonché alla prevenzione delle violazioni al codice della strada, due le persone denunciate. 

Si tratta di un quarantasettenne di San Miniato, sorpreso dai militari alla guida della propria autovettura con la patente di guida revocata con la recidiva (l’autovettura è stata sottoposta a sequestro) e di un un trentunenne residente a Santa Croce sull’Arno, denunciato dai militari dell’Aliquota Radiomobile di San Miniato per aver causato un incidente stradale in Santa Croce sull’Arno risultando positivo all’alcoltest con un tasso di 1,35 G/L. Anche in questo caso il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo e la patente di guida gli è stata ritirata.

Inoltre, sono stati egnalati all’Autorità Amministrativa:

  • un trentaduenne, un ventiquattrenne e un venticinquenne, tutti residenti a San Miniato, sorpresi in quel Comune dai militari della predetta Stazione con circa 4 grammi di hashish;
  • un ventottenne, residente a Castelfranco di Sotto sorpreso in quel comune da militari della predetta Stazione in possesso di circa 12 grammi di marijuana;
  • un quarantacinquenne della provincia di Benevento, sorpreso nel comune di Santa Croce sull’Arno dai militari della predetta Stazione CC in possesso di 0,5 grammi di cocaina;
  • un trentanovenne, residente a Peccioli, sorpreso in San Miniato dai militari dell’Aliquota Radiomobile di San Miniato in possesso di una pasticca di ecstasy;
  • un quarantottenne, residente a Chianni, sorpreso in quel Comune dai militari della predetta Stazione CC in possesso di una sigaretta artigianale contenente residui di hashish;
  • un cinquantatreenne, residente a Santa Croce sull’Arno, sorpreso in quel comune dai militari di quella Stazione CC in possesso di circa 4 grammi di hashish.

Ancora, è stata egnalato alla Questura di Pisa un quarantaquattrenne di Montopoli Val D’Arno per l’adozione del provvedimento dell’Avviso Orale.

Complessivamente, questi i numeri delle operazioni dei carabinieri di San Miniato in questi primi giorni di luglio:

  • elevate 61 violazioni al Codice della Strada;
  • sottoposti a controllo circa n. 359 automezzi;
  • identificate circa n. 476 persone;
  • ritirate n. 4 patente di guida;
  • ritirati n. 2 documenti di circolazione;
  • sottoposti a fermo amministrativo n. 5 veicoli.
  • eseguite n. 20 perquisizioni personali e locali.

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un imprenditore ha denunciato il furto ai carabinieri, che hanno ritrovato il bottino e denunciato una persona accusata del furto della merce
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca