Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:37 METEO:SAN MINIATO14°23°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Commesso eroe salva la collega dal rapinatore con la pistola puntata

Attualità domenica 09 giugno 2024 ore 07:00

Consorzio, firmato l'acquisto dell'ex ospedalino

L'ex ospedalino di Ponte a Egola

Il Consorzio di Bonifica 4 Basso Valdarno si sposta in via Giordano Bruno: acquisito l'immobile ormai ex struttura dell'Ausl Toscana centro



SAN MINIATO — È arrivata anche la firma definitiva per l'atto di acquisto dell'ex ospedalino di Ponte a Egola che, come annunciato a fine 2023, diventerà la nuova casa del Consorzio di Bonifica 4 Basso Valdarno.

Dopo aver verificato l’assenza di inquinamento, il Consorzio ha firmato l’atto diventando a tutti gli effetti il nuovo proprietario dell'immobile di via Giordano Bruno e, precedentemente, della Ausl Toscana centro. L'obiettivo, appunto, è quello di collocarvi gli uffici a servizio del territorio della Valdera, che si sposteranno da un immobile in affitto ubicato in via Curtatone e Montanara.

Prima di tornare a essere fruibile, l’edificio sarà oggetto di un intervento di ristrutturazione edilizia di tipo ricostruttivo. "Siamo molto soddisfatti di questo passaggio - ha commentato il presidente del Consorzio di Bonifica 4 Basso Valdarno, Maurizio Ventavoli - che permetterà al nostro ente di avere una sede funzionale e di risparmiare, nel tempo, sui costi dell’affitto, riuscendo così a riutilizzare un’area abbandonata da tempo, ubicata in mezzo all’abitato di Ponte a Egola".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tre nuovi mezzi per le linee extraurbane dell'hinterland pisano, di San Miniato e Larderello. Nuovi bus anche per il servizio urbano del capoluogo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità