Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:30 METEO:SAN MINIATO15°25°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 05 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Karima El Marough: «E' stato un incubo, adesso rivoglio la mia vita»

Attualità sabato 17 luglio 2021 ore 09:48

Carabineri, cambio di comandante a Ponte a Egola

Alfonso Guarnacci

Dopo tanti anni il Luogotenente C.S. Alfonso Guarnacci lascia la guida della Stazione. Al suo posto il Maresciallo Maggiore Stefano Panzini



SAN MINIATO — Dopo 40 anni di servizio attivo, il Luogotenente C.S. Alfonso Guarnacci, comandante della Stazione carabinieri di Ponte a Egola, ha ceduto il comando del presidio, per congedo, al Maresciallo Maggiore Stefano Panzini.

Originario di Norma (LT), Guarnacci si arruolò nel 1982 come militare nell’Esercito Italiano per svolgere il servizio di leva. Decise quindi, senza interruzione di servizio, di intraprendere la carriera di Sottufficiale e, l’anno successivo, vincitore di concorso, fu ammesso a frequentare il biennio di formazione presso la Scuola Allievi Sottufficiali a Velletri (Roma) e dunque a Firenze.

Col grado di Vice Brigadiere venne destinato dapprima alla Scuola Sottufficiali di Firenze quale comandante di squadra, fino al 1998, quando fu trasferito alla Stazione Carabinieri di Santa Croce sull’Arno, in qualità di vice comandante. Nel 1992 fu trasferito alla Stazione Carabinieri di Ponte a Egola, in qualità di comandante, fino ai giorni nostri.

Numerose le promozioni e i riconoscimenti meritati dal Sottufficiale Guarnacci, tra i quali si menziona la Medaglia Mauriziana al merito di dieci lustri di carriera militare, la nomina a Cavaliere della Repubblica, entrambe concesse dal Presidente della Repubblica, la Medaglia d’oro al merito di lungo comando All’approssimarsi del congedo, il Luogotenente Guarnacci ha inteso ringraziare la propria famiglia, per averlo sostenuto durante il percorso professionale, i superiori gerarchici, i propri collaboratori, i colleghi dei vari Comandi limitrofi, il personale dell’Arma in congedo, la magistratura pisana, il personale del Comune di San Miniato unitamente al Comando della Polizia Locale.

Stefano Panzini

Ha quindi assunto da pochi giorni il comando della Stazione carabinieri di Ponte a Egola il Maresciallo Maggiore Stefano Panzini. Il Sottufficiale proviene dalla Stazione carabinieri di Pisa, dove è stato in servizio per 13 anni, prima ancora ha prestato servizio a Tirrenia. Il suo primo incarico fu proprio, nel 1999, alla Stazione carabinieri di Ponte a Egola ove prestò servizio per 5 anni, in qualità di vice comandante. 

A Pisa ha portato a termine numerosissime operazioni di servizio in qualità di vice comandante di Stazione, meritando il vivo plauso della comunità ed il riconosciuto apprezzamento della Magistratura e delle altre Istituzioni cittadine. L’incarico del Sottufficiale si presenta da subito particolarmente interessante e ricco di spunti professionali certamente gratificanti, considerato che è chiamato ad operare in un comprensorio, quello del Cuoio, dalle strutturate e articolate dinamiche economiche e sociali.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Impennata di nuovi contagi dopo il fine settimana nei 6 Comuni del distretto conciario. A San Miniato se ne registrano 17, mentre a Fucecchio 18
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Spettacoli

Attualità