Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:27 METEO:SAN MINIATO20°36°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La music session improvvisata: Bocelli suona il flauto traverso con Will Smith e Ed Sheeran
La music session improvvisata: Bocelli suona il flauto traverso con Will Smith e Ed Sheeran

Attualità venerdì 18 febbraio 2022 ore 10:15

Un cantiere mobile lungo via Francesca

La Provincia interverrà sul cavalcavia della ferrovia lungo la strada regionale che collega con la Valdinievole. Previsto uno stop ad Aprile e Maggio



SAN MINIATO — Tempo di far trascorrere il fine settimana e cominceranno i lavori a cura della Provincia di Pisa lungo il cavalcavia della ferrovia sulla strada Francesca, nel territorio comunale di San Miniato. Un cantiere sul quale il presidente Massimiliano Angori e il sindaco nonché consigliere provinciale Simone Giglioli, si sono confrontati con le associazioni di categoria.

"Si tratta di lavorazioni finalizzate a garantire una sempre maggiore sicurezza della infrastruttura del cavalcavia, proseguendo nell’obiettivo principale della Provincia, ovvero mettere a punto sul territorio una viabilità sempre più rispondente alle esigenze di sicurezza - ha spiegato Angori - per questo si renderà necessario di istituire il senso unico alternato regolato da impianto semaforico".

"Sarà un cantiere mobile, che avanzerà con il procedere degli interventi. Al tavolo con le associazioni di categoria abbiamo illustrato l’iter degli interventi - ha proseguito - ci sarà una sospensione delle lavorazioni dal 10 Aprile fino al 2 Maggio, per far defluire nel miglior modo possibile il traffico viario in concomitanza di importanti flussi turistici che saranno presenti a livello locale in occasione di importanti feste nella zona di San Miniato, organizzate per Pasqua. Inoltre, in corrispondenza del cantiere, saranno installate delle torri faro per garantire un’adeguata illuminazione notturna".

"Questi lavori servono per garantire la maggiore sicurezza di un’infrastruttura fondamentale per il nostro territorio, che interessa l’uscita della Fi-Pi-Li di San Miniato Basso, oltre al collegamento con Fucecchio e la Valdinievole - ha concluso Giglioli - sappiamo di dare un disagio ai cittadini con questo intervento, ma si tratta di lavori necessari e non rinviabili. Cercheremo, con la Provincia, di alleviare il disagio e di monitorare i lavori perché si svolgano nei tempi previsti".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lungo intervento di Alia per rimuovere i rifiuti abbandonati tra i due ponti che attraversano il torrente Vincio e il canale Maestro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca