Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:SAN MINIATO11°14°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 09 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Imponente frana sulla Lecco-Ballabio, colpita un'auto e bloccata una galleria. Non ci sono feriti

Attualità martedì 17 novembre 2015 ore 16:30

Bocelli e Mosca, ambasciatori del tartufo

Da sinistra: Vittorio Gabbanini, Franco Mosca e Andrea Bocelli

Il tenore di Lajatico e il professore sono stati premiati dal sindaco Gabbanini per il lavoro svolto dalle rispettive fondazioni



SAN MINIATO — Sono Andrea Bocelli e Franco Mosca gli ambasciatori del tartufo 2015. Il tenore di Lajatico e il celebre professore hanno ricevuto stamani nella residenza privata del maestro a Forte dei Marmi, dalle mani del sindaco di San Miniato Vittorio Gabbanini, il prestigioso tartufo bianco che ogni anno il Comune e la Fondazione San Miniato Promozione attribuiscono a personaggi famosi, in occasione della Mostra Mercato.

Alla consegna del riconoscimento e della targa erano presenti anche il vice presidente della Fondazione San Miniato Promozione Cesare Andrisano, Monica Nacci e Luca Gazzarrini che hanno fornito i tartufi.

“L’impegno sociale che questi due straordinari personaggi hanno mostrato portando avanti opere importanti con le loro rispettive Fondazioni (la Fondazione Arpa e la Andrea Bocelli Foundation), ci ha spinto a voler consegnare questo riconoscimento così sentito dalla comunità di San Miniato – ha dichiarato il sindaco -. Li ho invitati a venire a trovarci in occasione della Mostra e li ho ringraziati a nome mio, dell’amministrazione e della nostra Città per il loro operato e la dedizione con la quale aiutano gli altri con le loro organizzazioni”.

Le due fondazioni si occupano di tematiche affini e lavorano spesso in collaborazione; la Andrea Bocelli Foundation aiuta le persone in difficoltà a causa di malattie, condizioni di povertà e emarginazione sociale, mentre la Fondazione Arpa promuove la ricerca e la formazione nei vari campi della Sanità.

Il maestro Bocelli ha espresso gratitudine per il prezioso regalo e si è detto grande amante di un prodotto così prelibato che nasce nel cuore della sua amata Toscana.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il mezzo, dal valore di un migliaio di euro, era sparito dal garage del proprietario: grazie al Gps, i carabinieri hanno ricostruito il percorso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità